Abbiamo a cuore la problematica del Riscaldamento Globale. Per questo motivo il nostro sito utilizza il 100% di energie rinnovabili. 🐼

I 5 MIGLIORI MICROFONI USB PER STREAMING 2019

I 5 MIGLIORI MICROFONI USB PER STREAMING 2019 1

Lo Streaming Live sta sempre prendendo più piede nel panorama d’intrattenimento Globale ; come ad esempio le piattaforme Twitch e Youtube. Naturalmente per cominciare a fare live o semplicemente un podcast dal vivo è necessario avere un microfono. Ma quale microfono è meglio per il mio portafoglio e le mie esigenze ? Naturalmente le opzioni sarebbero tantissime. Ma oggi cercherò di darvi dei consigli utili affinché voi scegliate il miglior prodotto qualità/prezzo.

I 5 MIGLIORI MICROFONI USB PER STREAMING 2019 2

Quale microfono scegliere.

Ci sono vari modelli di microfono : Bidirezionali , Unidirezionale , Multi-pattern e Omnidirezionale. Naturalmente ogni microfono ha una funzione specifica, quindi andiamo a fare un po’ di chiarezza sulle varie proprietà.

Unidirezionale: i microfoni Unidirezionali sono i modelli con molteplici polarità come i cardioidi , supercardioidi e ipercardioidi. Il Cardioide è il modello più popolare e comune in quanto cattura i suoni solo dalla parte frontale del microfono e non dalla parte posteriore. Catturerà anche i suoni lateralmente ma saranno ovattati e di poca qualità sonora. Per aumentare l’ampiezza di cattura del suono bisogna optare per un super o un ipercardioido, infatti possono arrivare a un’ampiezza di 180 gradi in entrambi i lati. Inutile dire che i più usati dai giocatori e dagli Streamer sia proprio questo modello.

Bidirezionale: Come suggerisce già il nome , il microfono bidirezionale cattura i suoni da più direzioni, in questo caso sia anteriormente che posteriormente. Questa particolarità rende il prodotto ideale per artisti o streamer che amano duettare o conducano interviste.

Omnidirezionale: Il microfono omnidirezionale è la soluzione perfetta per gestire un suono che arriva appunto da qualsiasi direzione a 360 Gradi. Ovviamente non è la scelta migliore per un giocatore in quanto cattura tutti i suoni compresi quelli di sottofondo come per esempio la tastiera e altri rumori della stanza e non.

Multi-pattern: Questo tipo di microfono sono una versione ibrida dei predecessori, ovvero questi microfoni hanno la possibilità di trasformarsi in qualsiasi proprietà microfonica che desideri dal cardoide all’omnidirezionale.

I 5 MIGLIORI MICROFONI USB PER STREAMING 2019 3

TOP 6 MIGLIORI MICROFONI


Adesso affronteremo questa classifica personale sui migliori prodotti per lo streaming. Partendo da un prodotto di fascia medio/alta fino ad arrivare a un prodotto di fascia inferiore pur mantenendo una qualità audio decente. Premetto che lavoro personalmente con microfoni quotidianamente, maturando nel tempo una certa esperienza.
Questa classifica è puramente per lo streaming e solamente con attrezzatura con attacco USB.

1. Rode NT-USB Condenser Microphone.


Il Rode NT-USB prodotto dalla casa Rode marchio d’eccellenza sin dagli anni ’90 è un microfono della classe professionale, creato particolarmente per i cantanti e gli studi di registrazione, naturalmente va molto bene anche per i giocatori più esigenti che ricercano una qualità audio superiore alla media.
Grazie a piccole manopole poste sul lato del microfono è possibile regolare l’entrata e l’uscita audio. Subito sotto a questi regolatori di volume abbiamo un jack da 3,5mm per risentire in cuffia la nostra voce. Molto utile per cantanti o per progetti di tipo professionale. La latenza di questo microfono cardioide è pari a zero e ha una gamma di frequenza che parte da 20Hz fino a 20kHz.

Un’altro vantaggio di questo microfono è il pop-filter, utilizzato per ridurre o eliminare i plosivi della voce, incluso e saldamente agganciato all’ estremità bassa del microfono. La base comprende un filo lungo 6 metri permette di collegarlo tramite il treppiedi dato in dotazione dalla casa costruttrice oppure tramite un asta.
Punto a favore di questo prodotto è lo chassis in metallo di color nero che rende accattivante e allo stesso tempo resistente il prodotto.
Un punto a sfavore per l’NT-USB è il peso in quanto raggiunge i 520 grammi rendendo un po’ difficile l’installazione su aste microfoniche con morsa di bassa qualità metallica.

2. Razer Seiren X

Nonostante la grossissima concorrenza nel settore Gaming, Razer è ancora oggi un marchio sinonimo di affidabilità e forza soprattutto nelle periferiche. Sebbene il microfono possa sembrare eccessivo come costo, i gamers hardcore adoreranno assolutamente il microfono targato Razer.
Punto di forza di questo microfono è l’adattamento da Cardioide a Supercardioide per una migliore qualità del suono eliminando i rumori di sottofondo indesiderati. Estremamente importante nel mondo del Gaming è la latenza che questo microfono ha pari a zero. Ciò significa che i tuoi compagni di squadra ti sentiranno in “tempo reale” e non con qualche secondo di ritardo.


Il Filtro High-pass Filter (HPF) offre una pulizia del suono di alta qualità mantenendo il suono cristallino.
Un altro punto di forza da non sottovalutare è al suo interno, l’ammortizzatore del suono infatti assorbe vibrazioni che potrebbero distorcere il suono che viene catturato.
Oltre al classico jack da 3,5 mm per risentirsi in cuffia abbiamo un pulsante per mutare direttamente il microfono.
Naturalmente anche il Razer Seiren X ha una frequenza di 20Hz – 20kHz.


La base compatta del microfono offre una buona stabilità d’appoggio per scrivanie e una buona anche se limitata angolazione e orientamento.
Il Seiren X sarà acquistabile in tre diverse colorazioni : Nero , Rosa e Bianco.

3. Blue Yeti USB Microphone

Il Blue Yeti USB è un microfono creato appositamente per lo streaming infatti offre una versatilità invidiabile. Con ben 3 capsule di cattura audio offre un multi-pattern senza precedenti con 4 modalità impostabili: Cardioide, Stereo, Omnidirezionale e Bidirezionale.
Come i suoi concorrenti lo Yeti offre il pulsante del mute , l’uscita cuffie a latenza zero e il controllo del volume.
Anche in questo modello di microfono di fascia professionale abbiamo una frequenza di 20Hz – 20kHz.

Molti punti a sfavore per questo microfono prodotto dalla casa costruttrice Blue è l’ingombro e il peso che ha questo modello, le dimensioni (allungato nel supporto) sono: 12cm x 12,5cm x 29,5cm. Per quanto riguarda invece il peso abbiamo un peso complessivo di 1,5kg suddivisi in: Microfono 0,5kg e supporto 1kg.
Infatti proprio per queste dimensioni e pesi eccessivi molte aste per microfono non supportano il Blue Yeti e quindi si è purtroppo obbligati ad acquistare aste specifiche per il modello andando quindi a spendere ulteriori soldi rispetto a un’asta comune.

La casa madre Blue per il 10 anniversario del modello Yeti ha deciso di far uscire una sfilza di colori come ad esempio il Platinum, Teal, Satin Red, Black, Satin blue, etc.

4. Samson Meteor Mic

La Samson è una casa produttrice molto singolare, in quanto produce microfoni di qualità audio ma avendo un prezzo molto economico. Il Meteor Mic è la soluzione perfetta per gli streamer che cercano microfoni cardioidi a basso costo.
Le piccole dimensioni di questo prodotto lo rendono molto maneggevole e facile al trasporto. Le misure sono: 12,7cm x 7,6cm x 15,2cm e pesa solo 200 grammi, quindi molto utile per chi ha poco spazio sulla scrivania o su qualsiasi superfice da appoggiare.

Interessante è anche il design in alluminio, che offre un treppiedi ripiegabile incorporato nella base del microfono. Il microfono Samson Meteor funziona con qualsiasi dispositivo dotato di porta USB essendo un plug and play. Il jack da 3,5mm sul retro offre come gli altri microfoni la possibilità di risentire in cuffia la propria voce. Per essere un microfono dalle dimensioni piccine offre un diaframma da 25mm con una frequenza di 20Hz – 20kHz.
Il pulsante davanti del muto e incastonato dentro una corona per la regolazione del volume.

5. TRUST GXT 252 EMITA

Anche la Trust di recente ha deciso di mettersi in concorrenza con le altre case produttrici creando il GXT 252 Emita. Un Microfono Cardiode dalla buona qualità audio. La frequenza non è come le altre 20Hz – 20kHz ma bensì 18Hz – 21kHz. Scelta interessante da parte della casa madre.
La Trust adotta un singolare modo di approccio nella vendita dando un kit Completo al cliente. Il prodotto si presenta dentro una valigetta “Flightcase” completamente in alluminio creata apposta per chi per motivi di lavoro o per hobby deve trasportare il microfono da un posto all’altro.

Dentro alla confezione ci sarà il microfono, un’asta microfonica con base per scrivania e ben due filtri anti-pop : Uno in spugna da mettere sopra al microfono e l’altro da mettere davanti con doppio tessuto.
L’asta in dotazione e stabile e allungabile lasciando, tramite apposita montatura, il microfono sospeso nel vuoto impedendo cosi alle vibrazioni della scrivania di salire lungo l’asta fino al microfono. Ottimo acquisto per chi non ha voglia di perdere troppo tempo a scegliere i vari accessori del microfono e vuole già iniziare con un all in one.


Il cavo USB staccabile è lungo 1.8 metri comodo per postazioni anche lontane dal Pc.
Purtroppo non sono presenti tasti o manopole sul microfono e neanche il jack da 3.5mm.

Scopri di più
I 5 MIGLIORI MICROFONI USB PER STREAMING 2019 11
Il nuovo Redmi 8 è ufficialmente disponibile in Italia, in esclusiva con Wind Tre