Hideo Kojima all’Open Night Live

gamescom 2019 apre col botto

Hideo Kojima all'Open Night Live 1

Si preannuncia con un’apertura veramente strabiliante questa edizione di gamescom 2019 in quanto a partire da Lunedì 19 agosto il programma già prevede un evento di grande interesse e divertimento. Denominato Open Night Live sarà, secondo uno dei suoi produttori nonché conduttore della serata, Geoff Keighley “una spettacolare vetrina in diretta di presentazioni in anteprima mondiale e annunci di novità. Il nuovo show, a cui assisteranno oltre 1.500 fan presenti nell’area fieristica di Koelnmesse, [organizzatrice dell’intera manifestazione] sarà trasmesso in diretta mondiale su tutte le principali piattaforme di streaming ludiche in inglese, con traduzioni locali disponibili in più di 8 lingue”.

Durante lo show diversi publisher avranno la possibilità di presentare in anteprima mondiale giochi e novità. Si parla del fior fiore delle case produttrici quali 2K, Activision, Bandai Namco Entertainment, Bungie, Capcom, Electronic Arts, Epic Games, Google Stadia, Koch Media/Deep Silver, Private Division, Sega, Square Enix, Sony Interactive Entertainment, THQ Nordic GmbH, Ubisoft and Xbox Game Studios. Stando al comunicato stampa, anche “alcuni studi di videogiochi indipendenti annunceranno le loro innovazioni più recenti”. Vedere riunita una tale rappresentatività dell’industria videoludica mondiale non può che essere un motivo di vanto e di soddisfazione per tutti coloro che a vario titolo hanno creduto e credono in questo progetto di gamescom. 

Ciò lo testimonia, tra l’altro, l’annuncio di un ospite che non è per niente facile incontrare in una manifestazione e che basta il suo nome per mobilitare una marea di fan. Parlo di Hideo Kojima visionario sviluppatore di videogiochi”, come qualcuno l’ha definito, il quale in quella occasione farà una speciale apparizione dal vivo, offrendo – è l’augurio di tutti – nuove anticipazioni esclusive di Death Stranding la cui data d’uscita in tutto il mondo è stata comunicata da Sony Interactive Entertainment per l’8 di novembre 2019 per la PlayStation 4. Prepariamoci a non perderla!

Da ricordare, poi, che collegata in qualche modo a gamescom vi è un altro momento in cui i protagonisti ancora una volta sono i videogiochi: si tratta di The Game Awards (Geoff Keighley e Kimmie H. Kim ne sono i produttori esecutivi), una cerimonia di premiazione dell’industria dei videogiochi, che nel 2018 si è svolta a Los Angeles presso il Microsoft Theater ed è stata vista da più di 30 milioni di spettatori perché trasmessa in streaming su diversi siti di video sharing. The Game Awards festeggerà nel dicembre 2019 il suo 5° anniversario.

Scopri di più
Hideo Kojima all'Open Night Live 10
Xiaomi Mi 9T, il nuovo flaghship della casa cinese è disponibile in Italia