Milan Games Week 2019: tutti i giochi indie presenti in fiera

Milan Games Week 2019: tutti i giochi indie presenti in fiera 1

Per il settimo anno consecutivo sarà presente al Milan Games Week, che si terrà a partire da venerdì 27 settembre, l’area dedicata ai titoli Indie, showcase della manifestazione dedicato ai prodotti made in Italy che nelle scorse edizioni ha conquistato il pubblico. Sono stati selezionati 20 videogiochi realizzati da altrettanti studi di sviluppo italiani per offrire loro la fantastica opportunità di partecipare all’evento in maniera totalmente gratuita all’interno di Milan Games Week Indie.

A questi studi, si aggiungeranno altri nomi importanti del panorama indie italiano e internazionale, che saranno presenti nell’area con un totale di ben 30 videogiochi da provare in prima persona. 

Durante l’evento sarà possibile provare tanti generi differenti: dagli action ai platform, passando per i giochi di ruolo, i titoli narrativi e quelli educativi sviluppati per PC, mobile e console.

Rinnovata anche quest’anno la presenza di Unreal Engine a Milan Games Week powered by TIM.

Milan Games Week Indie 2019 ospiterà i seguenti videogiochi:

  • Abisso sviluppato da 906 Games
  • Bad Neighbours sviluppato da Team Paluso
  • Blind Console sviluppato da Novis
  • Bookbound Brigade sviluppato da Digital Tales
  • CARRUMBLE sviluppato da 3DClouds
  • Forgotten Hill Disillusions sviluppato da FM Studio
  • Fractured sviluppato da Dynamight Studios
  • Guntastic sviluppato da Ludicrous Games
  • Houdini Redux sviluppato da LifeLit Games
  • Impara l’Inglese con Antura sviluppato da Video Games Without Borders
  • Interrogation sviluppato da Critique Gaming Studio
  • Marble Garden sviluppato da Omnisir Studio
  • Ofree sviluppato da Ofree
  • Omen Exitio: Plague sviluppato da Tiny Bull Studios
  • Paradise Away sviluppato da Awakening Studio
  • Project Starship X sviluppato da Panda Indie Studio
  • Relow sviluppato da Tommaso Romanò
  • Seven: Inheritance of the Evil One sviluppato da TIZ Developer
  • Still There sviluppato da GhostShark Games
  • Super Cane Magic Zero sviluppato da Studio Evil
  • Syder Arcade sviluppato da Studio Evil
  • Ten Endless Nights sviluppato da Kibou Entertainment
  • The Adventure of Captain Potato sviluppato da Graa
  • The Hand of Glory sviluppato da Madit Entertainment
  • Try ‘n Cry sviluppato da Crystalia Games
  • Virulent Addiction sviluppato da HighStoneGames
  • Woodle Tree: 2 Deluxe sviluppato da Chubby Pixel
  • WrldCraft sviluppato da Running Pixel
  • WunderBO sviluppato da Melazeta
  • Xevorel sviluppato da Amberaxe
Scopri di più
Milan Games Week 2019: tutti i giochi indie presenti in fiera 4
Rockstar Games, ecco il nuovo launcher