Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Rocky: 5 curiosità da sapere sul film con Sylvester Stallone

Rocky Balboa film

Rocky è sicuramente uno dei film più noti della storia del cinema degli ultimi 50 anni. Il film nasce da un soggetto scritto da Sylvester Stallone.

L'attore al tempo non era famoso, cercava di lavorare nel mondo del cinema, ma non riusciva comunque ad avere una stabilità economica. Per un periodo infatti l'uomo, che ora è una delle star di Hollywood più amate e riconosciute, fu addirittura costretto a vivere come senzatetto. Rocky però riuscì a cambiare la sua vita. In primo luogo perché nel 1975 riuscì a vendere la sceneggiatura del film. In secondo luogo perché quel film, con lui come protagonista, bue così tanto successo da far decollare la sua carriera.

La pellicola riuscì a conquistare tre premi Oscar a fronte di dieci candidature. E continua ancora oggi a essere visto e rivisto.Vediamo insieme cinque curiosità.

Un guadagno stratosferico

Il film costò solo un milione di dollari. Un budget che, per quanto ora possa sembrare bassissimo, essendo abituati a costi molto più alti, al tempo non era così basso, ma che non ha nulla a che vedere con l'incasso totale del film. Il totale dell'incasso fu circa 225 milioni di dollari. Stallone aveva guadagnato per il primo film 23.000 dollari, mentre per Rocky V ne ha racimolato ben 15 milioni.

rocky

28 giorni

Molto spesso ci si chiede di quanto tempo necessita la realizzazione di un film. Sicuramente questo dipende da tanti aspetti. L'aspetto più importante e decisivo per i giorni di lavoro è sicuramente il budget. Più basso sarà il budget, meno giorni a disposizione di avranno. Nel caso di Rocky, il budget era quello che era, e quindi anche il tempo. Furono quindi impiegati soli 28 giorni per realizzare quello che è stato il miglior film dell'anno per gli Academy Awards.

rocky

Per sempre nella storia del cinema... senza saperlo

Quando il budget scarseggia, non si possono spendere soldi per avere delle comparse. Eppure per girare Rocky erano necessarie. Eppure le scene dove Stallone corre tra la gente per le strade di Philadelphia, sono ricche di persone che camminano lungo il tragitto. Com'è possibile? Semplice, quelle persone stavano vivendo tranquillamente la loro vita, ignari che di lì a poco sarebbero finite dentro uno dei film più iconici di sempre.

rocky

Il doppiaggio

Come tutti i film internazionali, in Italia Rocky è arrivato successivamente e doppiato in lingua italiana. Noi siamo abituati ad associare Sylvester Stallone alla voce di Ferruccio Amendola o di Massimo Corvo, ma non furono loro a doppiarlo in questo film. Infatti a doppiare Stallone nel primo film di Rocky fu il grandissimo Gigi Proietti. L'attore doppiò l'americano anche in F.I.S.T.

Immagine d'informazione

Stallone come Chaplin

Come già detto questo film non fu un successo solo per il grande pubblico, ma anche per la critica e per l'Academy. Ottenne ben 10 candidature ai premi Oscar. Due di queste candidature furono indirizzate a Sylvester Stallone: come attore protagonista e come sceneggiatore. Stallone è stato il terzo attore nella storia del cinema a riuscire a essere candidato in entrambe le categorie per lo stesso film. Prima di lui solo Charlie Chaplin per Il grande dittatore e Orson Welles per Quarto potere erano riusciti in questa impresa.