Stai leggendo: Il lento declino dell’E3 di Los Angeles
Notizie Videogiochi

Il lento declino dell’E3 di Los Angeles

Cosa è accaduto all’E3 di Los Angeles? In questo articolo analizziamo brevemente i principali motivi che hanno portato l’evento ad un lento declino.

Il Lento Declino Dell’E3 Di Los Angeles
Il lento declino dell’E3 di Los Angeles

Oramai da diversi anni all’interno del mondo videoludico aleggia un’opinione che, con il passare delle sue edizioni, è divenuta sempre più condivisa: l’E3 Los Angeles, evento annuale che un tempo era considerato come “l’evento più atteso dell’anno” per quanto riguarda gli annunci videoludici, oramai è divenuto un insieme di conferenze abbastanza scarne e anonime nella maggior parte dei casi.

Ma questo in seguito a cosa? Cosa è cambiato nell’industria videoludica che ha portato al declino di quello che era il tanto atteso appuntamento annuale di ogni appassionato di videogiochi? Analizziamo dunque la questione con calma.

E3 Los Angeles e il cambiamento del mercato

Non si può ignorare quanto il mercato negli ultimi anni sia cambiato, in special modo dal lato pubblicitario. I publisher da diverso tempo adottano varie strategie pubblicitarie figlie del nostro tempo, appoggiandosi a piattaforme come Twitch o alla popolarità degli influencer. Ciò non è affatto un fattore da prendere sotto gamba.

Il palco dell’E3 infatti non è affatto facile da gestire e trovare un’alternativa senz’altro più vantaggiosa non può fare altro che stuzzicare l’attenzione delle software house. Molte di queste ad esempio continuano a presentarsi all’evento di Los Angeles per pura formalità. Un esempio può essere Nintendo, che non ha di certo brillato nell’edizione del 2021, lasciando l’amaro in bocca a molti appassionati, se non per qualche particolare annuncio che sfortunatamente non risolleva ciò che è stata la sua insoddisfacente conferenza.

E3 Los Angeles
LOS ANGELES, CA – JUNE 12: General view outside of the Los Angeles Convention Center during the Electronic Entertainment Expo E3 on June 12, 2018 in Los Angeles, California. (Photo by Christian Petersen/Getty Images)

Prendendo sempre l’esempio di Nintendo molte software house negl’anni hanno creato i propri eventi satellite, come ad esempio i “Nintendo Direct” dove l’annuncio dei titoli di punta Nintendo non viene di certo a mancare. Negl’anni infatti molte software house sono state solleticate dall’idea di abbandonare il palco di Los Angeles, e in alcuni casi ciò è concretamente successo.

La fine dell’E3 Los Angeles è vicina?

Insomma, l’E3 da molti anni a questa parte non sta avendo senz’altro lodi particolari per l’evento in se, e anzi sta portando molti appassionati ad allontanarsi dall’idea di seguire l’evento in diretta streaming e preferire l’attendere che gli annunci più interessanti vengano divulgati nelle varie piattaforme social.

Non ci resta dunque che sperare in una rinascita dell’evento che però con il passare delle edizioni sembra sempre più lontana.

Ratings Di Fifa 21
Ratings di FIFA 21 | EA Svela…
EA ha da poco svelato in anticipo i ratings di Fifa 21, in particolare, i…
Pc Building Simulator, La Recensione Dopo 24 Ore Di Gameplay 13 - Hynerd.it
PC Building Simulator, la recensione dopo 24…
Premessa, partendo dal fatto che questo titolo si incentra essenzialmente sulla costruzione di computer (costruzione…
Guardians For Australia Raccoglie 1 Milione Di Dollari 24 - Hynerd.it
Guardians for Australia raccoglie 1 milione di…
Pieno successo dell’iniziativa di Bungie Foundation La Bungie Foundation, organizzazione di beneficenza no profit che…
Remnant: From The Ashes
Remnant: From the Ashes uscirà il 20…
Perfect World Entertainment, Inc., editore leader di giochi online, e Gunfire Games hanno annunciato Remnant:…
hynerd.it

I migliori del mese

Selezionati per te

© 2021 Hynerd.it Tutti i diritti riservati.
Condivisione Whatsapp
Condivisione Messenger
Condivisione Reddit