Moss si aggiorna con un nuovo capitolo di gioco

Polyarc introduce un aggiornamento gratis su tutte le piattaforme VR supportate, portando a Moss una nuova storia, rompicapi, combattimento, armi e interazioni col giocatore.

Moss
Moss

Dopo l’uscita di Oculus Quest, Polyarc ha introdotto nuovi contenuti per Moss, rendendo ancora più difficile smettere di giocare il titolo che ha catturato giocatori da tutto il mondo su tutte le piattaforme di RV. Moss, uno dei giochi VR più premiati di sempre con più di 80 premi e nomination a livello mondiale, dà vita ad una storia fantastica e avvincente in una maniera mai vista prima.

Con l’uscita dell’aggiornamento di Twilight Garden, i giocatori potranno sbloccare ed esplorare un capitolo di Moss nuovo di zecca. I contenuti offrono ai giocatori un’esperienza gratuita al gioco già esistente, con in più nuove ambientazioni, sfide e narrazioni. Le piattaforme PlayStation VR, Oculus Rift/S, HTC Vive e Windows MR hanno ricevuto l’aggiornamento ieri, 25 giugno, con l’ottimizzazione di Moss per il lancio su Valve Index il 28 giugno. 

In Moss, i giocatori guidano un’avventurosa topina di nome Quill, modificando il campo da gioco con il proprio personaggio. Insieme intraprenderanno un viaggio epico per salvare lo zio di Quill. Lungo il percorso potranno scoprire i portali del curioso e vivace Twilight Garden. Qui saranno messi alla prova in nuovi modi mentre una presenza misteriosa li prepara ai pericoli futuri. Esploreranno enormi camere, scopriranno armi uniche e affronteranno un nuovo regno di rompicapi e nemici. Il successo richiederà maestria da entrambi, ma se lo raggiungeranno, dimostreranno che tutto è possibile per un duo come il loro.

OffertaBestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
Samsung Odyssey G9
Samsung Odyssey G9: presentato il nuovo monitor da gaming curvo, con prestazioni elevate