fbpx

Stranger Things 3

Al via i nuovi episodi a partire dal 4 luglio

Stranger Things 3 1 - Hynerd.it

Per tutti gli appassionati di fantascienza, avventura, miste ad horror ecco in arrivo il 4 luglio 2019 sulla piattaforma Netflix la terza stagione della famosa e collaudatissima serie televisiva americana Stranger Things, già vincitrice di ben cinque premi nella 69a edizione dei Primetime Emmy Awards del 2017, una saga nata da un’idea di Matt e Ross Duffer, prodotta da Camp Hero Productions e 21 Laps Entertainment e pubblicata per la prima volta il 15 luglio 2016. A questa, poi, è seguita il 27 ottobre 2017 la seconda stagione facendo registrare ancora un alto gradimento sia di pubblico che di critica.

Gli otto episodi che vedremo prossimamente completano così una storia ambientata nel lontano 1983 in una cittadina dell’Indiana, Hawkins, e dintorni, impossibile però tentare di cercare la località sulle carte geografiche perché non esiste, è puramente immaginaria, in cui alla contemporanea scomparsa avvenuta in modo misterioso di un ragazzino di nome Will Byers, interpretato da Noah Schnapp, appare sulla scena una giovanissima adolescente, l’attrice Millie Bobby Brown, scappata da un laboratorio segreto di ricerche, l’Hawkins National Laboratory, la quale porta tatuato sul braccio il numero 11, numero che la identifica fra la gente: Undici (Eleven), appunto e dotata di straordinari poteri paranormali come la telecinesi.

Gli avvenimenti raccontano, infatti, di una dimensione spazio-temporale parallela alla nostra indicata come Mind Flayer o più comunemente come “sottosopra” popolata da strane entità mostruose, una delle quali chiamata Demogorgone in onore del potente Principe dei demoni, un personaggio presente nel conosciutissimo gioco di ruolo Dungeons & Dragons, responsabile in questo caso proprio del rapimento di Will e dell’aiuto che Undici può dare per risolvere concretamente il problema tanto più che la polizia locale brancola nel buio totale.

La trama, comunque, è un intreccio di fatti che vedono in primo piano altri personaggi legati in qualche misura ai protagonisti il cui ruolo e personalità contribuiscono di volta in volta a rendere la narrazione avvincente, piena di suspance e drammatica. Parlo di Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Dustin Henderson (Gaten Matarazzo), Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin), gli amici per la pelle di Will, nonché di Joyce e Jonathan Byers (Winona Ryder e Charlie Heaton) rispettivamente sua madre e suo fratello maggiore, Jim Hopper (David Harbour) l’agente di polizia a cui competono le indagini, Martin Brenner (Matthew Modine) uno dei responsabili del laboratorio, Sam Owens (Paul Reiser) agente del Dipartimento dell’energia, Nancy Wheeler (Natalia Dyer) sorella maggiore di Mike, tutti tesi con il concorso di altre persone a far sì che la situazione non sfugga ulteriormente di mano.

Nel frattempo, a due anni circa dall’inizio della vicenda, però, le circostanze sono peggiorate perché i mostri, grazie ad una breccia dimensionale, sono riusciti ad entrare nel nostro mondo diventando ormai padroni della città di Hawkins seminando terrore, distruzione e morte. E da qui parte la terza stagione, siamo ora nel 1985.

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
Stranger Things 3 10 - Hynerd.it
Hearthstone Battlegrounds – Arrivano gli Dei Antichi con la patch 19.2