Logo BackgroundDecorative Background Logo.

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, rilasciata la patch 1.20

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Durante la scorsa notte, Nintendo ha pubblicato la patch 1.20 di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom. Quest'ultima rappresenta il quarto aggiornamento rilasciato dal lancio della lodata esclusiva Nintendo, la quale ha registrato su Metacritic un Metascore di ben 96.

La patch, pur non introducendo novità degne di nota, ha come obbiettivo quello di eliminare alcuni scoccianti problemi che potenzialmente potevano impedire al giocatore di completare varie missioni principali e secondarie.

I fix apportati dall'update sono retroattivi, ciò sta a significare che se eravate bloccati in un determinato segmento, ora potrete avanzare una volta installato l'aggiornamento, senza dovervi preoccupare di iniziare una nuova partita.

L'aggiornamento ha sistemato dei bug che impedivano alle fate di apparire in luoghi ben specifici, che cambiavano i pasti offerti da Kiana in determinate condizioni e che impedivano di ricevere delle ricompense dal canale Notizie di Nintendo Switch.

Inoltre si fa riferimento a diversi problemi risolti per "migliorare l'esperienza di gioco", ma in tal senso non sono stati aggiunti ulteriori dettagli.

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, ecco le note ufficiali in italiano della patch 1.20

Di seguito sono riportate le note ufficiali in italiano della patch 1.20 di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom:

Generale

  • Avviando il gioco da alcuni articoli pubblicati su uno specifico canale notizie su Nintendo Switch (accessibile dal menu HOME), i giocatori possono ricevere un certo numero di oggetti di gioco. In base allo stato dei progressi di gioco o alla località in cui i dati sono ricaricati, potrebbero verificarsi dei casi in cui non è possibile ricevere gli oggetti.

Ulteriori problemi risolti

  • Risolto un problema per cui i giocatori non potevano proseguire oltre un certo punto delle sfide principali "Il mistero del tempio del sottosuolo" e "Il segreto delle rovine anulari", le sfide secondarie "Centro di ricerca del villaggio Finterra" e "La ricostruzione di Vappesca", la sfida dei sacrari "Tingilo di nero", e le minisfide "Il villaggio attaccato dai pirati", "La stalla in costruzione" e "In cerca del covo dei pirati". Scaricare l'aggiornamento consentirà ai giocatori di proseguire oltre quel punto.
  • Risolto un problema che impediva l'apparizione delle fate in certe condizioni in cui, invece, avrebbero dovuto apparire.
  • Risolto un problema che impediva ai pasti provvisti da Kikyo del villaggio Vappesca di cambiare in determinate condizioni.
  • Sono state apportate altre modifiche per migliorare l'esperienza di gioco.