Siamo alla ricerca di nuovi Social Media Manager e Articolisti per Videogiochi! (Clicca qui.)
Videogiochi

Cyberpunk 2077, si preannunciano diversi DLC ed una day one patch

Un gameplay più ricco e risoluzione del doppiaggio incompleto A cinque mesi di distanza dall’uscita…

Cyberpunk 2077, si preannunciano diversi dlc ed una day one patch
Cyberpunk 2077, si preannunciano diversi DLC ed una day one patch

Un gameplay più ricco e risoluzione del doppiaggio incompleto

A cinque mesi di distanza dall’uscita ufficiale di Cyberpunk 2077, fissata per il 17 settembre 2020, il presidente di CD PROJEKT RED, Adam Kiciński, intervenendo in un Q&A con gli investitori ad una precisa domanda rivoltagli da uno dei presenti ha annunciato, secondo VGC – Video Games Chronicle – che il gioco potrà contare su «non meno DLC di The Witcher 3». Vale la pena ricordare che The Witcher 3: Wild Hunt (maggio 2015) ebbe due espansioni a pagamento, precisamente Hearts of Stone e Blood and Wine rispettivamente nell’ottobre 2015 e nel maggio 2016, e ben 16 pacchetti di contenuti aggiuntivi gratuiti. Ciò vuol dire, quindi, che il medesimo trattamento sarà riservato perlomeno a Cyberpunk 2077, una notizia che non può che far piacere a tutti i fan perché permetterà di apportare strada facendo quelle migliorie funzionali anche di carattere tecnico che sicuramente non potranno che andare a beneficio dell’intero gameplay. Si può dire, dunque, che la strategia adottata da CD PROJEKT RED per The Witcher 3 stia facendo scuola e venga portata avanti con decisione dalla software house polacca perché convinta di essere sulla strada giusta nel preparare il pubblico ad un gioco a tutti gli effetti dinamico nel suo svolgersi e marcatamente più avvincente. Anche per quanto riguarda il programma di annunci di questa serie complessiva di aggiornamenti avverrà in modo anticipato, di quanto ancora di preciso non si sa, rispetto al lancio del videogioco il che consentirà di conoscere le novità che entreranno a far parte della storia prima ancora che la si inizi a giocare.

Sempre in merito a Cyberpunk 2077 c’è una seconda notizia che lo riguarda: all’atto della vendita l’opera mancherà del doppiaggio completo ed è Michal Nowakowski, Vice Presidente del comparto Business Development, a riferircelo: «Coloro che acquisteranno il titolo a settembre dovranno scaricare un file per aggiungere le parti mancanti del doppiaggio. Abbiamo purtroppo incontrato alcuni problemi nella localizzazione di Cyberpunk 2077». In pratica a causa di questa emergenza sanitaria, che pone non poche difficoltà agli studi di sviluppo, per poter colmare l’assenza di diverse voci si dovrà fare inevitabilmente il download della patch del day one. Inconveniente che può capitare soprattutto in questi tempi, ma che nulla toglie al tanto atteso titolo di punta della CD PROJEKT RED.

Seguici su Google News Leggi Google News
The boys

The Boys 3: la serie vittima di…

Nonostante il successo della terza stagione di The Boys, nelle ultime ore si sta assistendo…
In arrivo dalla prossima settimana lo streaming per il 25° anniversario di final fantasy 7 1

Final Fantasy 7: Streaming in arrivo per…

In arrivo dalla prossima settimana lo streaming per il 25° anniversario di Final Fantasy 7
The french dispatch asteroid city

Asteroid City: il film di Wes Anderson…

Annunciata la data d'uscita di Asteroid City, il prossimo film di Wes Anderson che arriverà…
Nagisa

RecensioneNagisa, Recensione – L’horror psicologico giapponese

Nagisa è l'interessante opera d'esordio del regista giapponese Kogahara Takeshi, presentata in concorso al 40esimo…