👋 Sostieni Hynerd e ottieni ricche ricompense! (Clicca qui.)
Cinema

Golden Globe 2019: tutti i vincitori

Lo scorso 6 gennaio si è svolta la 76a edizione dei Golden Globe, la prestigiosa cerimonia…

Golden Globe 2019: Tutti I Vincitori
Golden Globe 2019: tutti i vincitori

Lo scorso 6 gennaio si è svolta la 76edizione dei Golden Globe, la prestigiosa cerimonia annuale che ha premiato i migliori film e programmi televisivi della stagione, secondo le valutazioni della Hollywood Foreign Press Association. L’appuntamento è senz’altro tra i più attesi perché diventa indicativo anche del gradimento che riscuotono i diversi titoli della produzione cinematografica in previsione delle possibili nominations nella serata degli Oscar. Un dato è certo: oggi, cinema e televisione sono diventati sempre più competitivi tra loro e la partita si gioca sulla qualità dell’offerta che entrambi i campi riescono a dare per soddisfare un pubblico ormai preparato ed esigente quando si tratta di fare una scelta. Quali sono stati, dunque, i vincitori?

Il riconoscimento per il miglior film drammatico è toccato a Bhoemian Rhapsody, diretto da Bryan Singer, che si è portato a casa anche quello per il migliore attore in un film drammatico dato a Rami Malek che ha interpretato il ruolo di Freddie Mercury. Il miglior film commedia o musicale è andato a Green Book, regia di Peter Farrelly, assieme al migliore attore non protagonista : Mahershala Ali e alla migliore sceneggiatura con Brian Hayes, Peter Farrelly, Nick Vallelonga. Per il Miglior regista il globe è stato assegnato ad Alfonso Cuarón per il film Roma che è stato considerato anche il miglior film straniero. Migliore attrice in un film drammatico la giuria ha puntato su Glenn Close nel film The wife – Vivere nell’ombra, invece come migliore attrice in un film commedia o musicale su Olivia Colman in La favorita. Come migliore attore in un film commedia o musicale è stato premiato Christian Bale inVice – L’uomo nell’ombra e come migliore attrice non protagonista, Regina King in Se la strada potesse parlare. Miglior film d’animazione è stato Spider man: Un nuovo universo mentre la migliore colonna sonora originale è stata quella di Justin Hurwitz per First Man – Il primo uomo e la migliore canzone originale Shallow di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando, Andrew Wyatt in A Star is Born.

Nel secondo scomparto ricordiamo: Miglior serie drammatica: The Americans; Miglior attrice in una serie drammatica: Sandra Oh in Killing Eve; Miglior attore in una serie drammatica: Richard Madden in Bodyguard; Miglior serie commedia o musicale: Il metodo Kominsky; Miglior attrice in una serie commedia o musicale: Rachel Brosnahan in La fantastica signora Maisel; Miglior attore in una serie commedia o musicale: Michael Douglas in Il metodo Kominsky; Miglior miniserie o film per la televisione: L’assassinio di Gianni Versace – American Crime Story; Miglior attrice in una miniserie o film per la televisione: Patricia Arquette in Esacpe at Dannemora; Miglior attore in una miniserie o film per la televisione: Darren Criss in L’assassinio di Gianni Versace; Miglior attrice non protagonista in una serie, miniserie o film per la televisione: Patricia Clarkson in Sharp Objects; Miglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film per la televisione: Ben Whishaw in A Very English Scandal.

Infine il Golden Globe alla carriera è stato dato a Jeff Bridges, mentre il Carol Burnett Award alla stessa Carol Burnett per la sua gloriosa carriera di attrice, cantante e autrice televisiva.

Una curiosità che presto è diventata in rete virale: in diverse foto che immortalavano sia l’arrivo sul red carpet degli ospiti sia la consegna dei premi appariva sullo sfondo una misteriosa e anonima ragazza in blu, poi identificata nella modella Kelleth Cuthbert, intenta a pubblicizzare il marchio dell’acqua Fiji tra lo stupore generale dei presenti.

Seguici su Google News Leggi Google News
2
Thimothée Chalamet è il nuovo Willy Wonka
Thimotée Chalamet sarà il protagonista del nuovo film Warner Bros sulla vita del giovane Willy Wonka.
Matrimonio
La decomposizione di un matrimonio secondo Baumbach,…
Mettiamo a confronto Storia di un matrimonio di Noah Baumbach e Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman nel recente remake di Hagai Levi
Pinocchio
Pinocchio: ecco il teaser ufficiale con Tom…
Il nuovo live action firmato Disney, Pinocchio, si presenta al pubblico con il primo teaser trailer ufficiale
Ms. Marvel
Ms. Marvel, Recensione del primo episodio –…
Il primo episodio di Ms. Marvel convince e supera i pregiudizi, oltre che le aspettative
Chlozhao
Chloé Zhao – Chi è la vincitrice…
Seconda donna e prima asiatica a vincere l'Oscar alla miglior regia: ecco chi è Chloé Zhao