IFA, la fiera dell’elettronica

Uno sguardo sul futuro

Ifa, La Fiera Dell'Elettronica 1 - Hynerd.it

Berlino fin dai primi anni dell’900 è stata la sede di una fiera internazionale dell’elettronica di consumo, IFA, che con il trascorrere del tempo ha saputo conquistarsi un proprio prestigio e un proprio spazio merceologico tanto da diventare tra le più importanti dell’Europa insieme al Mobile World Congress di Barcellona e al CEBIT di Hannover.

L’edizione 2019 ha ospitato dal 6 all’11 settembre 1500 espositori provenienti da 48 Paesi i  quali hanno messo sotto gli occhi dei visitatori quanto di meglio, comprese le novità, dei prodotti e dei servizi che oggi il comparto dell’elettronica è in grado di offrire sia dal punto di vista informatico che delle telecomunicazioni, un settore, come è facile intuire, in continua evoluzione sempre ricco di sorprese. Canon, Epson, Daewoo, Grunding, Lenovo, LG, Lowe, Pioneer, Sony e Toshiba sono solo alcuni dei nomi di case conosciutissime al grande pubblico per aver improntato, al pari di tutte le altre, sulla qualità e sull’alta efficienza la realizzazione dei loro progetti, quali i nuovi schermi TV ad alta risoluzione 8K, sistemi di navigazione satellitare, smartphone sempre più con caratteristiche all’avanguardia nella trasmissione dati, nella fotografia, nella potenza e durata delle batterie, nello schermo, note book e tablet sempre più performanti e gadget specifici per la casa cosiddetta “intelligente”.

Infatti molto interesse e curiosità hanno suscitato, ad esempio, l’armadio dotato di igienizzante ad aria o gli zaini a led, ma per venire in un campo a noi più vicino, il telefonino che resiste in condizioni estreme sotto il ghiaccio, la stampante che permette di smaltarsi un selfie sulle unghie, gli auricolari traduttori in tempo reale della TimeKettle senz’altro molto utili per chi non padroneggia o poco una lingua straniera. Per non parlare poi dei cellulari compatibili con la rete veloce 5G della sudcoreana Samsung, ovvero il modello Galaxy A50, della LG con G8X a libretto, così chiamato perché è provvisto di 2 display principali e di un terzo posteriore e della Sony con Xperia 5 mentre per i gamer ci ha pensato Asus con il ROG  Phone 2 e Acer che ha dato sfoggio del suo gioiello: Predator Triton 300 le cui specifiche tecniche sono tutte da provare, a cominciare dal peso, allo schermo IPS Full HD da 15 pollici, ad una CPU Intel Core i7 di ultimissima generazione, integrata da un chip grafico Nvidia GeForce GTX 1650 e da 16 GB di memoria DDR4 a 2666 MHz e con uno spazio di archiviazione con due SSD PCle NVMe da 1 TB in RAID 0 e con un disco rigido fino a 2 TB.

Questo è solo un piccolo assaggio perché molto altro è stato esibito e che troveremo prossimamente, tranne quelli che attendono ancora l’ufficialità in quanto sono solo prototipi, nei negozi di riferimento. L’hi-tec che guarda sempre avanti ma con un occhio rivolto a volte al passato come fonte d’ispirazione è diventata ormai parte essenziale della nostra vita quotidiana in ogni suo ambito e senza non potremmo davvero starci.

Sony PlayStation 5
  • Prova un caricamento ultra rapido con un'unità SSD ad altissima velocità, un coinvolgimento ancora maggiore grazie al supporto...
  • Lasciati stupire dalla grafica incredibile e prova le nuove funzionalità di PS5.

Scopri di più
Titoli Di Lancio Ps5: 14 Giochi Disponibili 8 - Hynerd.it
Titoli di lancio Ps5: 14 giochi disponibili