Metti mi piace alla pagina Facebook! Clicca qui 😍👍

Next Gen: parla il CEO di Take-Two Interactive

Next Gen: parla il CEO di Take-Two Interactive 1

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two Interactive, nel corso dell’ultima riunione con tutti gli azionisti della società, si è espresso su tutto ciò che riguarda la next-gen: non solo PS5 e Xbox Scarlett, ma anche i servizi in streaming come Google Stadia. Le “dichiarazioni” di Zelnick sono servite proprio per delineare la rotta che l’azienda deve seguire in futuro.

Nessun tipo di preoccupazione per la next-gen da parte del CEO, che anzi si dice pronto ad accogliere l’arrivo delle nuove console. Ecco quindi le sue parole:

E’ vero che l’arrivo di PS5 e della nuova Xbox potrebbe influenzare alcuni prodotti della nostra lineup ma siamo decisamente a nostro agio sotto il profilo tecnologico al momento. Nel passaggio alla nuova generazione non ci saranno problemi, siamo consapevoli del cambiamento e queste dinamiche non andranno a rovinare o interrompere i piani aziendali già pronti.

Anche la nuova console di Google è stata citata dal CEO ed anche in merito allo streaming nel futuro dei videogiochi, le parole sono decisamente positive:

Vedo di buon occhio la tecnologia streaming, in particolar modo in Nord America dove le connessioni hanno raggiunto un buon livello.

Tutte queste parole non posso che far bene al mondo videoludico: gli apprezzamenti e le note positive delle case sviluppatrici possono solo far sperare bene in merito allo sviluppo di nuovi titoli sia per le console di prossime generazione, ma soprattutto per il gaming in streaming. Nonostante le parole di Zelnick, Take-Two non ha annunciato progetti per Stadia, però non si esclude l’uscita di un titolo, sviluppato da uno degli studi del gruppo, che possa accompagnare il lancio della console di Google.

I probabili piani interni di Take-Two

In merito ai titoli di Take-Two e sempre durante la riunione con gli azionisti, Zelnick ha confermato che la compagnia sta lavorando su vari progetti, di cui uno in arrivo entro il 31 marzo 2020. E’ stato infatti, fatto riferimento a tutti gli studi del gruppo che includono anche Rockstar Games, 2K Games e Firaxis e i titoli potrebbero essere i nuovi episodi di BioShock e Civilization, oltre ai sicuri NBA 2K20, WWE 2K20. Inoltre, 2K Games pubblicherà Borderlands 3 a settembre, mentre poco si sa in merito ai piani di RockStar Games: ci potrebbe essere un Bully 2 o un GTA VI?

Voi quali aspettative avete in merito ai titoli che Take-Two potrebbe sviluppare? Nel frattempo seguiteci su HyNerd.it per rimanere sempre aggiornati sul mondo videoludico.

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...
📰 Google News
Segui Hynerd.it anche su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina!
👍 Facebook
Metti mi piace alla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato!
Rimani aggiornato e lotta per la community! SCOPRI DI PIÙ! 🔥

Scopri di più
Next Gen: parla il CEO di Take-Two Interactive 7
Spellbreak reinventa il genere battle royale