Unisciti al nostro canale Telegram, Clicca qui!

Nuovo leggendario per Pokemon Go: Deoxys

Nuovo leggendario per Pokemon Go: Deoxys 1

I giocatori di Pokemon Go avranno presto la possibilità di aggiungere un altro Pokemon raro alla loro collezione, ma questo potrebbe essere più difficile da catturare rispetto ai precedenti. Il leggendario Deoxys delle versioni Pokemon Rubino e Zaffiro debutterà presto nel popolare gioco per smartphone, ma proprio come Mewtwo prima di lui, sarà disponibile solo nelle lotte Raid Ex.

I Raid Ex, sono speciali battaglie solo su invito in Pokémon Go che offrono ai giocatori di tutto il mondo la possibilità di combattere e catturare i Pokémon Leggendari. Gli inviti vengono spediti, generalmente una volta a settimana, ad alcuni degli Allenatori che si sono impegnati facendo battaglie raid nelle palestre.

Lo sviluppatore di Pokemon Go, Niantic ha dichiarato che Deoxys inizierà ad apparire nel gioco “con il prossimo ciclo di inviti per Raid Ex”. Le palestre che possono ospitare Raid Ex saranno ora contrassegnate con un nuovo tag quando guarderai i suoi dettagli, permettendoti di identificare più facilmente quelle in cui si potrà trovare Deoxys.

Deoxys è un potente Pokemon di tipo Psico, quindi se ricevi un invito a un Ex Raid, farai bene a portare pokemon di tipo Buio come Tyranitar per sconfiggerlo.
Nella serie principale, Deoxys è in grado di assumere più forme, ognuna delle quali altera il suo aspetto e amplifica determinate statistiche, ma apparirà nella sua forma Normale quando debutterà in Pokemon Go. Non è chiaro come Niantic introdurrà le altre forme di Deoxys nel gioco mobile.

Il monitor Samsung S24F350 è disponibile sulla piattaforma di Amazon a un prezzo decisamente scontato. 🔥
📰 Google News
Segui Hynerd.it anche su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina!
👍 Facebook
Metti mi piace alla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato!
Rimani aggiornato e lotta per la community! SCOPRI DI PIÙ! 🔥

Scopri di più
Nuovo leggendario per Pokemon Go: Deoxys 5
Call of Duty 2020: annuncio imminente?