Capcom lancia nel mercato The Disney Afternoon Collection

The Disney Afternoon Colllection

Capcom e Disney hanno annunciato che la raccolta The Disney Afternoon Collection uscirà il 18 Aprile su PS4, Xbox One e PC.

L’inedita raccolta remasterizzata di Capcom

Per la gioia dei vecchi gamers, ma anche per quelli i più giovani, Capcom ha deciso di unire le forze con Disney per annunciare l’uscita della raccolta The Disney Afternoon Collection, disponibile dal 18 Aprile su PS4, Xbox One e PC. Questa nuova raccolta propone sei classici giochi platform del mondo Disney, usciti originariamente su Nintendo Nes tra gli anni ’80 e ’90, dotati di una grafica a 1080p con l’aggiunta di un’opzione di filtraggio che lo renda, allo stesso tempo, retrò, delle modalità Boss Rush e Time Attack ed altri contenuti extra. Dunque, oltre ad essere molto divertente, questa raccolta avrà anche un ruolo fondamentale: ovvero, unire le vecchie generazioni con quelle più giovani di loro.

The Disney Aftternoon Collection

La raccolta The Disney Afternoon Colection è composta dai seguenti giochi:

  • Chip ‘n Dale Rescue Rangers e Chip ‘n Dale Rescue Rangers 2, due giochi dedicate alle avventure del duo Cip e Ciop raccontate in una esilarante campagna co-op;
  • Darkwing Duck, un platform action in cui dovremo combattere contro i criminali della FLOWN;
  • Duck Tales e Duck Tales 2, dove giocheremmo nei panni di Zio Paperone alla ricerca di leggendari manufatti;
  • TaleSpin, uno shotter a scorrimento laterale con protagonista l’orso Baloo.

LEGGI ANCHE: Dark Souls III: confermato per domani l’aggiornamento 1.1

The Disney Afternoon Collection uscirà il 18 Aprile su PS4, Xbox One e PC al prezzo di 19,99 euro.

Sony PlayStation 5
  • Prova un caricamento ultra rapido con un'unità SSD ad altissima velocità, un coinvolgimento ancora maggiore grazie al supporto...
  • Lasciati stupire dalla grafica incredibile e prova le nuove funzionalità di PS5.

Scopri di più
Pose - La Ball Culture E La Diversità Nello Show Di Ryan Murphy 6 - Hynerd.it
Pose – la ball culture e la diversità nello show di Ryan Murphy