Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Cinema in Festa: i film da vedere a settembre 2023

garrone io capitano

É pronta a prendere il via una nuova edizione di Cinema in Festa. Dal 17 al 21 settembre 2023 torna l’iniziativa che consente di andare al cinema al costo di 3,50€ per tutti i film. Ma quali andare a vedere in sala?

Per chi non lo avesse ancora fatto, si tratta dell’occasione perfetta per gustarsi sul grande schermo i due film che hanno segnato l’estate cinematografica: Barbie ed Oppenheimer. Il film con Margot Robbie è in programmazione ormai da luglio, mentre la pellicola di Christopher Nolan è arrivata in Italia con un mese di ritardo rispetto al resto del mondo.

L’altro grande film che merita di essere visto in sala è Io Capitano. Vincitore del Leone d’Argento per la miglior regia a Venezia, il film di Matteo Garrone é “una fiaba omerica che racconta il viaggio avventuroso di due giovani, Seydou e Moussa, che lasciano Dakar per raggiungere l’Europa”. 

Numerosi poi i film usciti nelle ultime settimane ed ancora in programmazione, tra cui Il più bel secolo della mia vita, Tartarughe Ninja – Caos mutante, The Nun 2, The Equalizer 3, Jeanne Du Barry – La Favorita del Re, L’ordine del tempo, La Casa dei Fantasmi, Manodopera, La bella estate, Conversazioni con altre donne e Una commedia pericolosa.

Spazio anche alle novità, film che arriveranno in sala proprio a ridosso di Cinema in Festa. Si parte con Assassinio a Venezia, il terzo capitolo della saga con protagonista il detective Poirot di cui potete leggere qui la nostra recensione. Ma anche Gran Turismo - La storia di un sogno impossibile, I Mercen4ari, Felcità di Micaela Ramazzotti e Patagonia.

Il progetto è stato lanciato lo scorso anno, portando fin qui più di 2,3 milioni di spettatori nelle sale. Proseguirà fino al 2026: ogni anno, a giugno e settembre, per 5 giorni dalla domenica al giovedì. 

Cinema in Festa fa seguito ad un’estate da record per le sale cinematografiche italiane. Oltre 13 milioni  i biglietti venduti, grazie a film campioni d’incassi come Barbie ed Opppenheimer; ma anche a Cinema Revolution, la campagna sostenuta dal MiC che fino al 21 settembre consente di vedere i film italiani ed europei a 3.50€.

Ti potrebbe interessare