Black Ops: Cold War, primi dettagli sulla modalità Zombie

Black Ops: Cold War, primi dettagli sulla modalità Zombie 1

Black Ops è una serie che ha saputo distinguersi negli anni attraverso un gameplay unico e caratteristico. Tuttavia uno dei punti forti dei prodotti Treyarch rimane sicuramente la modalità Zombie.

Essa incarna il lato horror di Call of Duty ed in passato ha saputo mandare in pensione interi brand basati sulla meccanica delle orde di Zombie: tra tutti Left 4 Dead ha fatto perdere le sue tracce e questa modalità di Black Ops ha sicuramente contribuito.

Un classico quindi di Activision che ad ogni uscita sa valorizzare gli aspetti tradizionali e portare qualche nuova idea che rinfreschi il tutto. La modalità Zombie è tra le più attese anche per quanto riguarda Black Ops Cold War, di cui stiamo imparando a conoscere le caratteristiche mentre ci avviciniamo al lancio ufficiale.

Presentazione della modalità Zombie

Treyarch ha annunciato che oggi, 30 Settembre, ci fornirà nuovi dettagli sulla modalità a orde horror di Cold War. In particolare, con un post su Twitter, rimanda tutti gli interessati al trailer ufficiale che verrà pubblicato sul canale Youtube di Call of Duty.

In particolare l’appuntamento è fissato per le 19, orario in cui probabilmente avrà luogo la premiere del video in questione.

Vista la scarsità di informazioni giunteci in merito nei giorni passati, risulta difficile prevedere quali saranno i cambiamenti che Treyarch apporterà ad una delle sue trovate di maggior successo. Sicuramente Zombie potrebbe trovarsi a competere internamente con Warzone, offrendo una valida alternativa al battle-royale di Infinity Ward.

L’implementazione di un comparto multiplayer di massa gioverebbe sicuramente a questa modalità. Non è da escludere, inoltre, che gli zombie possano essere affrontati in maniera totalmente gratuita e che quindi Treyarch pubblichi la modalità zombie in un secondo momento con la formula free-to-play. Dopo il successo, anche commerciale, di Warzone, una mossa del genere sarebbe tutto tranne che un azzardo.

L'attesa per la modalità zombie è alle stelle
L’attesa per la modalità zombie è alle stelle

Inoltre sarebbe interessante vedere dei cross-over tra le due modalità, che sono il vero flusso di innovazione che percorre il brand di Call of Duty in questo momento. Se Modern Warfare e Cold War mantengono l’impostazione di base inalterata, questi veri e propri giochi paralleli sono in evoluzione continua.

L’ipotesi di comunicazione costante tra le due saghe sono già state fatte in passato. In particolare per la prima volta nel 2020 potremo vedere una coesistenza tra un Black Ops e un Modern Warfare. Il sistema del battle-pass e la conversione completa in gaas dell’intero brand farebbe da supporto a questo scenario.

Canale Youtube del trailer

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
Black Ops: Cold War, primi dettagli sulla modalità Zombie 10
Warzone: Stagione 4 – Faq: nuova data di uscita, orario, patch notes