Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Recensione

Harvest Hunt, Recensione: proteggere Luna Nova

Harvest Hunt, recensione del nuovo gioco Horror

Harvest Hunt, Recensione: proteggere Luna Nova

Harvest Hunt è un gioco horror survival roguelike in single player, sviluppato da Villainous Games Studio e da Neonhive Games.

Invalid YouTube URL

Trama

Harvest Hunt 1

Così si apre il gioco in cui brevemente viene spiegato come nasce la trama di Harvest Hunt.

Da quanto si può leggere sembra che il villaggio di Luna Nova venga fondato da persone che sono scappate da un virus, ma durante la loro fuga vengono maledetti e cacciati dal Divoratore (Devourer).

Altri elementi di trama verranno scoperti progredendo nel gioco, quindi vogliamo evitare di farvi spoiler.

Obbiettivo di Harvest Hunt

Durante la stagione del raccolto uno dei membri del villaggio di Luna Nova viene scelto per essere il Guardiano (Warden), e ha il compito di proteggere e aiutare gli altri.

Per superare una stagione sarà necessario sopravvivere per cinque notti chiave, in cambio otterremo delle ricompense che spaziano tra: abilità, oggetti o elementi di trama.
Alcune ricompense saranno garantite, altre solo se verranno completate determinate missioni.

Harvest Hunt 2

Per sopravvivere è essenziale raccogliere abbastanza Ambrosia, la risorsa chiave per Luna Nova, che potremo trovare sparpagliata nella mappa
Ogni stagione richiederà un quantitativo specifico di Ambrosia da raccogliere entro il tempo dato.

Una volta raccolte abbastanza risorse sarà sufficiente scappare dai campi verso gli Entry Points, per salvare i propri progressi. Questi punti verranno evidenziati attraverso un fumo bianco durante la prima notte di ogni stagione.

Harvest Hunt 3

Bisogna stare attenti però, perché il Divoratore ha come obbiettivo quello di contaminare le piante di Ambrosia mentre è in cerca di noi e se lo incontrassimo chissà cosa può succedere...

Effetti aggiuntivi

Whispers

Inoltre ogni notte sarà condizionata da varie peculiarità, sia positive che negative, comunemente chiamate whispers:

Harvest Hunt 4
  • Blessing: si tratta di modifiche a vantaggio del player e di Luna Nova.
  • Calamity: effetti negativi a discapito del player o del villaggio
  • Monster Mutation: mutazione che subisce il divoratore, che possono essere sia in favore che in sfavore del player. Rispetto alle altre due le monster mutation non sono legate ad ogni singola notte, ma ad una stagione di raccolto intera.

Attrezzi

Gli attrezzi sono elementi essenziali per la tua sopravvivenza durante la notte.

Esistono item utili per fare danni o comunque con funzione più offensiva, mentre altri strumenti sono utili per fornire informazioni o proteggerti dai pericoli.

Gli oggetti saranno acquistabili in cambio di vigore, e ogni zona dà la possibilità di scegliere tra 5 oggetti diversi, ognuno con diverse quantità acquistabili

Harvest Hunt 5

Una volta ottenuti però non saranno resi subito disponibili, bensì verranno posti nella mappa in dei punti precisi dei campi:

  • La chiesa
  • L'albero
  • Il mulino a vento

Sarà quindi necessario andare e prendere gli oggetti durante la partita.

Nel caso tu non raccolga alcun tipo di oggetto da uno dei tre punti è sempre disponibile un forcone debole all'interno dei campi.

Non esiste però un inventario quindi si potrà tenere solo un oggetto in mano per volta.

Comandi di gioco

I comandi di gioco sono molto intuitivi e vengono spiegati in maniera esaustiva durante le prime ore di gioco attraverso dei mini tutorial.

In aggiunta i comandi sono pochi ed essenziali, dopotutto Harvest Hunt non richiede alcun tipo di combo da effettuare o movimenti difficili.

Harvest Hunt 6

Inoltre il gioco prevede anche compatibilità completa con il controller

Audio & Grafica

Il gioco presenta una colonna sonora molto piacevole, attiva solo nel menù e durante i preparativi per le notti.

Quando si entra invece nel vivo dell'azione la musica viene interrotta e lascia spazio ai suoni ambientali, che rendono il tutto più spaventoso.
Camminando sui pontili si sentirà il legno scrocchiare, oppure il rumore delle foglie passando attraverso le piante ed altro ancora.

Infine i rumori emanati dal Devourer aggiungono inquietudine al tutto, soprattutto nel momento in cui ci ritroviamo faccia a faccia con lui.

Dal punto di vista grafico invece Harvest Hunt presenta un'estetica molto semplice, ma ben curata.

Il gioco è accessibile a tutti visti i requisiti minimi grafici, e di conseguenza fornisce la possibilità a chi se lo può permettere di giocare a qualità grafiche elevate.

8.5

Harvest Hunt

Il gioco è ben strutturato e ha una qualità grafica eccellente, nonostante la sua semplicità. I tutorial in game sono ben fatti ed esaustivi, inoltre viene curata in maniera perfetta la preparazione ad ogni singola missione. Il lavoro fatto con il comparto audio è strepitoso, gli effetti sonori forniscono davvero un'esperienza di gioco incredibile. L'unica pecca che posso esprimere è il metodo di fight contro il Devourer, che a mio avviso è inutile e fatto in maniera meno curata rispetto al resto del gioco. Può sembrare una cosa da poco in un gioco horror, ma nel caso di debuff che richiedono di ucciderlo diventa alquanto complesso. Detto ciò, se siete persone interessate al genere horror, Harvest Hunt risulta essere un ottimo punto di partenza per approcciarsi alla tipologia. Allo stesso tempo risulta molto divertente ed entusiasmante da giocare, peccato solo che non esista una funzione multiplayer che darebbe un guizzo in più al gioco.

  • Effetti audio strepitosi
  • Grande cura nei tutorial
  • Grafica semplice ma ben ottimizzata
  • Comandi essenziali
  • Mancanza multiplayer
  • Metodo di combattimento contro il Devourer