Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Marvel: Chloe Moretz presto tra i Supercattivi?

Marvel

In una recente intervista, la nota attrice avrebbe rivelato di aver avuto contatti con la Marvel. Il suo sogno? Entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe nel ruolo di antagonista.

Intervistata da ComicBook, la Moretz ha confermato di aver avuto dei colloqui con i Marvel Studios con lo scopo di entrare a far parte del MCU.
Non si sa ancora se ci sia in programma un film o se sia per ora solo un'idea, quel che è certo è che la Moretz non ha ancora trovato il ruolo giusto, e mentre dice che sarebbe divertente interpretare un altro supereroe, è più intrigata dall'idea di vestire i panni di un supercriminale.

Ne abbiamo parlato. Voglio dire, credo che per me sarebbe davvero interessante interpretare un cattivo nella Marvel e buttarmi nel lato più oscuro del ruolo. Adoro i supereroi. Penso che anche questo sarebbe molto divertente, ma credo che si tratti solo di trovare quello che corrisponde davvero a ciò che si vuole trasmettere e alla portata del personaggio. Penso che sarebbe molto divertente se fosse il ruolo giusto e il progetto giusto.

Per l'attrice e doppiatrice statunitense, non sarebbe la prima volta nel ruolo di supereroe, infatti è stata protagonista nell'adattamento del fumetto Kick-Ass come Hit-Girl nel 2010, riprendendo il suo ruolo nel sequel del 2013 in Kick-Ass 2.

I progetti futuri di Chloe Moretz

Per quanto riguarda i progetti futuri, Moretz farà parte del cast della nuova serie di fantascienza The Peripheral su Prime Video, in anteprima il 21 ottobre 2022. Inoltre, sarà la voce del personaggio principale in Nimona, un film d'animazione basato sulla graphic novel, in uscita su Netflix nel 2023.

Chissà, quindi, se la rivedremo anche all'interno del Marvel Cinematic Universe.

Ti potrebbe interessare