Monster Hunter: un film live-action in cantiere dai produttori di Resident Evil

Monster Hunter: un film live-action in cantiere dai produttori di Resident Evil 1

Dopo essersi avvicinati alla somma di 1 miliardo di dollari in cinque film live-action, la serie Resident Evil è prossima a rilasciare la sua ultima fatica cinematografica il prossimo anno con l’uscita di Resident Evil: The Final Chapter.

Mosnter Hunter pronto a debuttare al cinema con un film live-action

Scritto e diretto da Paul W.S Anderson, Deadline riporta che Anderson sta già pensando al suo nuovo progetto: Monster Hunter.
Stando a quanto riportato dai colleghi di playstationlifestyleIl primo annuncio fu di Capcom al TGS 2016, il regista ha rivelato a Deadline che lui non è solo in possesso di uno script, ma prevede anche di progettare una saga parecchio lunga del film basato sulla serie RPG di Capcom.

Pare che nel progetto di Monster Hunter sia coinvolto anche il produttore Jeremy Bolt, e il budget di produzione pare sarà intorno ai 50 milioni di dollari.
Ecco un primo sguardo sulla sinossi:
“Per ogni mostro, vi è un eroe. Un uomo comune in una strada senza uscita, scopre che egli è in realtà il discendente di un antico eroe.
Egli deve viaggiare in un mondo mistico per addestrarsi e per diventare un Monster Hunter, prima che le creature mitiche di quel mondo distruggano il nostro”
TANK3_WiiU TitleSheet
Paul Anderson ha poi continuato a parlare di Monter Hunter dicendo:
“Quello che mi piace di Monster Hunter è l’incredibile bellezza l’immersiva esperienza del mondo che hanno creato. È al livello di un film come Star Wars, in termini di creazione del mondo. Non ci sono veri e propri personaggi centrali quindi è un po’come quando ci siamo avvicinati Resident Evil e aver imposto i nostri personaggi e la nostra storia su quel mondo. Credo che questa sia un’IP perfetta per noi per poter fare la stessa cosa.”

LEGGI ANCHE: Un nuovo trailer di Tekken 7 in occasione del Golden Joysticks Awards

Ha poi continuato:
“Ho sentito che poteva essere qualcosa di nuovo, un eccitante mondo che potremmo esporre e costruire, come un universo Marvel o Star Wars.
Tutto si basa sulla creazione del mondo, e al giorno d’oggi, come si può costruire un mondo in cui è possibile raccontare molteplici storie? Ho pensato che questa sarebbe stata la nostra opportunità di avere un universo cinematografico”.

Nel frattempo vi ricordiamo che Resident Evil: The Final Chapter, arriverà a gennaio 2017.

Scopri di più
Monster Hunter: un film live-action in cantiere dai produttori di Resident Evil 9
APEX Legends: Gibraltar non necessita di un nerf