Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Netflix conferma: in arrivo videogiochi in streaming

netflix film piu visti

Rumor ne parlavano già da tempo, ma arriva la conferma, sebbene non in forma ancora pubblica, da parte di Netflix: Prossimamente arriveranno sulla piattaforma videogiochi in streaming, che rientreranno nel normale abbonamento senza ulteriori costi aggiuntivi. Attualmente però si è discusso di giochi prettamente mobile, ma nulla vieta al colosso dello streaming di investire in futuro in progetti videoludici più articolati. A seguire le dichiarazioni esposte in una conferenza per gli azionisti:

"Siamo anche nelle prime fasi dell'espansione nel campo videoludico e stiamo cercando di migliorarci per quanto riguarda l'interattività (tramite prodotti come Black Mirror Bandersnatch) e i nostri giochi a tema Stranger Things. Consideriamo il gaming come una categoria aggiuntiva, proprio come i film, l'animazione e la TV. I videogiochi saranno inclusi nell'abbonamento a Netflix senza ulteriori costi aggiuntivi proprio come i film e le serie. Inizialmente il nostro target sarà indirizzato verso le produzioni mobile. Abbiamo lo stesso entusiasmo di quando lavoriamo a film e serie TV e siamo intenzionati ad investire sempre di più nelle varie categorie presenti nel nostro servizio, il quale ha quasi 10 anni. La nostra intenzione è inoltre quella di capire quale sia il valore che i nostri abbonati danno al mondo videoludico."

Immagine d'informazione

È impossibile non notare dopo le seguenti dichiarazioni quanto le piattaforme streaming stiano cercando di espandersi in vari campi dell’intrattenimento. È vero che i servizi di cloud gaming esistono già da diverso tempo, servizi che hanno riscontrato anche un notevole successo negli ultimi anni, ma la mossa di Netflix di aggiungere al suo già notevolmente vasto catalogo anche questo genere di prodotti e, senza alcun tipo di costi aggiuntivi, risulta senz’altro una mossa molto furba che potrebbe far avvicinare, qualora avesse successo, un discreto numero di utenti alla già imponente piattaforma streaming. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni e aggiornamenti in merito alla faccenda.

Ti potrebbe interessare