Metti mi piace alla pagina Facebook! Clicca qui 😍👍

PAX Est 2019: Il palcoscenico è tutto per Borderlands 3

L'ironica e sorprendente conferenza di Gearbox Software

PAX Est 2019: Il palcoscenico è tutto per Borderlands 3 1

IlPAX Est è tra i festival internazionali più importanti e attesi per i cultori dei giochi di ruolo da tavolo, di videogame e di gioco di carte collezionabili. Come ogni anno il Boston Convention and Exhibition Center (BCEC) ospita per quattro giorni espositori ed eventi che rappresentano la grande attrazione di un pubblico non solo statunitense, ma anche proveniente da tutte le parti del mondo. Lì non mancano mai le occasioni per conoscere le anteprime e per confrontarsi con i realizzatori e gli ideatori dei personaggi e delle storie delle diverse serie, una ricetta questa vincente e grazie alla quale la manifestazione è sempre un successo. L’edizione 2019 sarà ricordata senza dubbio per l’emozionante e speciale momento organizzato da Gearbox Software e per l’incontro con gli sviluppatori di Anthemdella BioWare.

Nel primo caso, il CEO Randy Pitchford, a cui non è mancata a causa di alcuni inconvenienti tecnici accaduti durante la conferenza una certo estro spiritoso e spigliato di intrattenimento del pubblico, coadiuvato dai suoi collaboratori, ha annunciato un numero di novità interessanti per PS4, e per Nintendo Switch. Innanzitutto ha comunicato finalmente l’uscita, manca solo la data ufficiale, del terzo capitolo della saga Borderlands, ovveroBorderlands 3, un progetto a cui si sta lavorando da circa ben sette anni, seguita da quella dell’aggiornamento gratuito per Borderlands 2 VRe dell’avvio della campagna promozionale dell’Ultra HD Pack per Borderlands: The Handsome Collection.

Inoltre sempre Randy Pitchford ha confermato con la soddisfazione dei presenti il 3 aprile come il giorno in cui saranno disponibili nei negozi il tanto atteso Borderlands: Game of the Year Edition per PlayStation 4 e un nuovo trailer di Borderlands 3. Queste le notizie più salienti relative al titolo ammiraglio della casa texana, ma c’è stato anche il tempo in questa occasione per intrattenere i partecipanti con divertenti giochi di magia. Uno show a tutti gli effetti.

Il secondo appuntamento ha visto come protagonista la BioWare la quale oltre a raccontare i passaggi chiave che hanno permesso di sviluppare la storia di Anthem, ha in qualche modo cercato di giustificare i bug tecnici, i difetti riscontrati dai gamer nel gioco. Infatti i giudizi che circolano in rete non sono dei più entusiasmanti ed ora si cerca di correre ai ripari con specifici aggiornamenti. La causa sembra dunque trovarsi nella necessità di rispettare a tutti costi i tempi di lancio del titolo per cui si è deciso di rivedere alcune parti, ridimensionandole o addirittura tagliandole, senza poi testare adeguatamente il nuovo prodotto a scapito dell’attesa qualità. Apprezzabile la sincerità della software house, ma sarebbe bastato poco per evitare le critiche che le sono poi piovute addosso.

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
PAX Est 2019: Il palcoscenico è tutto per Borderlands 3 2
APEX Legends: Come Usare Loba al Meglio