logo

Pokèmon Scarlatto e Violetto: Delibird e Cinderace arrivano nei nuovi Raid Teracristal

di Riccardo Scolari

Pubblicato il 2022-12-19

Uno degli aspetti che più di tutti ha caratterizzato Pokémon Scarlatto e Violetto è rappresentato dai Raid Teracristal. Nel mese di dicembre gli allenatori di Paldea potranno cimentarsi in due nuovi Raid Teracristal, con all’interno Delibird e Cinderace. Il prossimo evento in-game, come confermato dalla stessa Game Freak, vedrà in primo piano Delibird, il pokémon …

article-post

Uno degli aspetti che più di tutti ha caratterizzato Pokémon Scarlatto e Violetto è rappresentato dai Raid Teracristal. Nel mese di dicembre gli allenatori di Paldea potranno cimentarsi in due nuovi Raid Teracristal, con all’interno Delibird e Cinderace.

Il prossimo evento in-game, come confermato dalla stessa Game Freak, vedrà in primo piano Delibird, il pokémon di tipo Ghiaccio e Volante. Proveniente dalla seconda generazione, il Pokémon Consegna sarà disponibile all’interno dei Raid Teracristal di Pokémon Scarlatto e Violetto da una a cinque stelle a partire dal 23 dicembre fino al 25 dicembre. In occasione delle festività di Natale, Delibird arriverà per consegnare i suoi pacchetti regalo, anche se lo farà a modo suo.

Una volta terminato l’evento dedicato a Delibird, sarà disponibile quello successivo, che vedrà come protagonista Cinderace. Il Pokémon Cannoniere, originario della regione di Galar, sarà affrontabile interagendo con i cristalli neri sparsi per la regione di Paldea. Per poterlo fronteggiare, gli allenatori dovranno fare sfoggio di tutte le loro qualità, mettendo in campo i migliori componenti della loro squadra. L’evento si terrà a partire dal 31 dicembre fino al 1 gennaio, per poi tornare nuovamente dal 13 gennaio fino al 15 gennaio.

Questi non sono né i primi e di certo non saranno neanche gli ultimi eventi che ci aspetteranno in Pokémon Scarlatto e Violetto, rimanete sintonizzati per tutti gli aggiornamenti su ciò che la regione di Paldea ha ancora da riservare.

Seguici anche su:

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Google News

Potrebbe interessarti anche