Logo BackgroundDecorative Background Logo.

ROG Ally X: Differenze con il modello originale

ROG Ally X

Appena annunciata ROG Ally X probabilmente molti appassionati si saranno chiesti le differenze con il modello originale. In questo articolo abbiamo voluto elencarvi tutte le differenze, oltre ad aver voluto consigliarvi quale modello prendere in base alle vostre esigenze.

ROG Ally

ROG Ally originale

Il primo modello di ROG Ally è uscito in Italia il giugno 2023. ASUS è stata brava a seguire il trend fatto partire da Valve con Steam Deck lanciando uno dei primi PC Handheld con a bordo Windows. Proprio il sistema operativo, oltre ad una potenza maggiore di Steam Deck, portò subito ROG Ally ad essere una delle Handheld preferite dal pubblico.

ROG Ally uscì in due modelli che differivano solamente del processore. Il modello più economico aveva un AMD Ryzen Z1 da 4.9 Ghz e una GPU da 2.5 Ghz e 2.8 Teraflops. Il modello migliore aveva invece l'AMD Ryzen Z1 Extreme da 5.1 Ghz e GPU da 2.7 Ghz e 8.6 Teraflops. Se quindi a livello di CPU le prestazioni erano simili a livello di GPU la differenza era molto più netta. In alcuni giochi la differenza può essere anche di 30 fps in più.

Proprio il modello più potente è quello che riscosse più successo, ROG Ally X monta, infatti, il medesimo processore senza alcuna suddivisione tra modello base e modello più potente.

ROG Ally X vs ROG Ally

ROG Ally XROG Ally
CPUAMD Ryzen Z1 ExtremeAMD Ryzen Z1/Z1 Extreme
Display7 pollici 1920x1080 120Hz7 pollici 1920x1080 120Hz
RAM24 GB LPDDR5X 7500 Mhz16GB LPDDR5 6400 Mhz
Storage1 TB PCIe 4.0 NVMe M.2 (2280)512 GB PCIe 4.0 NVMe M.2 (2230)
Porte I/O1 x jack 3.5mm
1 x USB Type C Thunderbolt
1 x USB Type C
1 x Lettore microSD
1 x jack 3.5mm
1 x ROG XG Mobile
1 x USB Type C
1 x Lettore microSD
Batteria80WHrs40WHrs
Peso678g608g
ROG Ally porta XG Mobile

Queste sono le specifiche tecniche precise, oltre alle mere specifiche ROG Ally X è stata anche rivisitata internamente migliorando anche la ventola. ASUS promette un abbassamento delle temperature fino al 24% che dovrebbe permettere un maggiore piacevole in mano e la possibilità di spingere il processore al massimo per più tempo.

Quale ROG Ally acquistare?

Ovviamente è una scelta che dipenderà molto dal vostro utilizzo. Il modello più economico di ROG Ally, ovvero quello con Ryzen Z1 è forse uno dei più difficili da consigliare. Sicuramente potrebbe risultare interessante come companion per un PC o una console ma consigliabile solamente per recuperare giochi più datati o leggeri. Diversa la situazione per il modello più potente con Z1 Extreme. Le prestazioni si fanno già molto più interessanti. Anche questo modello lo vedo ancora come un companion di altre piattaforme, utile però per chi, per esempio, vuole godersi i suoi titoli preferiti in mobilità.

C'è infine ROG Ally X. Le prestazioni non sono poi così differenti dal modello originale, perché quindi acquistarla? A livello di potenza è vero che abbiamo lo stesso processore, abbiamo però 8 GB di RAM in più che possono sicuramente aiutare in alcuni titoli. La vera differenza sta però nella batteria raddoppiata e nella possibilità di montare SSD M.2 di grandi dimensioni. Questi fattori la rendono secondo me un potenziale PC Handheld da comprare anche come console da gaming principale. Se magari viaggiate molto o siete studenti fuori sede potrebbe essere il metodo migliore per poter giocare a qualsiasi gioco senza problemi.

Ti potrebbe interessare