Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Recensione

Creative Pebble X Plus, Recensione: Il meglio a questo prezzo

Pebble X Plus sono l’ultima coppia di altoparlanti con subwoofer di Creative. Sono altoparlanti PC di fascia media con un rapporto qualità prezzo decisamente vantaggioso. Vantano funzioni come il Bluetooth, luci RGB e audio sia AUX che USB 2.1, che non sono presenti in tutte le casse della stessa fascia di prezzo.  Design e costruzione […]

Creative Pebble X Plus, Recensione: Il meglio a questo prezzo

Pebble X Plus sono l’ultima coppia di altoparlanti con subwoofer di Creative. Sono altoparlanti PC di fascia media con un rapporto qualità prezzo decisamente vantaggioso. Vantano funzioni come il Bluetooth, luci RGB e audio sia AUX che USB 2.1, che non sono presenti in tutte le casse della stessa fascia di prezzo. 

Pebble X Plus altoparlanti

Design e costruzione

Le Pebble X Plus sono costruite interamente in plastica, sia le casse che il subwoofer. La qualità costruttiva risulta però ottima non presentando scricchiolii maneggiandole e risultando invece molto solide e piacevoli al tatto

Per quanto riguardo il design vero e proprio le trovo molto gradevoli. Questo punto è ovviamente molto personale, trovo però la loro forma quasi sferica davvero appagante. Penso poi che i led attorno alle singole casse diano un tocco in più senza renderle pacchiane. 

Pebble X Plus Subwoofer

Non ho invece molte considerazioni riguardo il subwoofer essendo molto basico e in linea con il design di qualsiasi altro subwoofer. 

Caratteristiche tecniche 

  • Dimensioni (Larghezza x Profondità x Altezza) e peso:
    • Sinistra: 139.5 x 145 x 136 mm, 575g
    • Destra: 139.5 x 145 x 136 mm, 575g
    • Subwoofer: 156.4 x 156 x 158.5 mm, 1700g
  • Configurazione Driver:
    • Altoparlanti: due driver full-range da 2.75″ per altoparlante
    • Subwoofer: driver flat-cap da 3.5″ con due radiatori passivi
  • Canali: 2.1 
  • Risposta in frequenza: 45 – 20.000 Hz 
  • Rapporto Segnale / Rumore (SNR): >93 dB 
  • Potenza
    • Solo USB-C del pc: fino a 15W RMS e 30W di picco
    • Alimentate da alimentatore esterno da almeno 30W: fino a 30W RMS e 60W di picco
  • Bluetooth: 5.3 
  • Frequenza operativa: 2402 – 2480 MHz 

Le seguenti sono solo alcune delle caratteristiche più importanti delle Pebble X Plus, ma vediamo più nel dettaglio come suonano.

Pebble X Plus altoparlante destro

Non posso di certo definirmi un audiofilo, ho però provato numerosissime tra casse, soundbar, cuffie e molto altro. Penso quindi di poter esprimere un buon parere riguardo la qualità del prodotto. Gli altoparlanti PC se alimentati tramite alimentatore esterno offrono una qualità davvero ottima. Andando anche a volumi particolarmente alti l’audio non viene distorto, rimane anzi molto cristallino e piacevole

Se usate solamente attaccate al PC risultano comunque buone, suonando comunque in maniera ottima, il volume massimo risulterà però decisamente più basso

Se vogliamo trovare un lieve difetto sono forse i bassi. Sono sì di buona qualità, il subwoofer pensavo però potesse dare molto più spessore alle basse frequenze. Io ho però posizionato il subwoofer al di sotto della scrivania non avendo spazio al di sopra. Un diverso posizionamento avrebbe sicuro potuto giovare al prodotto 

Esperienza d'uso

L’esperienza d’uso delle Pebble X Plus parte sicuramente dalla prima installazione. Se la partenza è delle ottime, grazie al manuale d’uso semplice e chiaro. L’installazione risulta un attimo più complicata. Non sarà per nulla difficile collegarle ed impostarle con il PC, il loro problema sono però alcuni cavi decisamente corti.

Se il cavo type-C da collegare al PC risulterà sì corto ma comunque non un grosso problema posizionando l’altoparlante destro vicino ad esso, sarà un enorme problema l’altoparlante di sinistra. I due altoparlanti PC sono sicuramente pensati per computer portatili o comunque per configurazioni con un singolo monitor. Avendo però io una configurazione con due monitor affiancati, nemmeno troppo grandi, i due altoparlanti non arrivano alle estremità. Ho dovuto nascondere quindi l’altoparlante sinistro dietro il monitor. 

Con il subwoofer non avrete invece problemi. È da collegare tramite un semplice cavo AUX di lunghezza decisamente generosa. 

Un altro problema è invece l’assenza di alimentatore esterno per attaccare alla presa di corrente il prodotto. Per difendere Creative c’è da dire che anche sul sito questa informazione è abbastanza chiara e anzi comprandole da loro vi verrà regalato un alimentatore anche molto prestante, se comprate però da altri rivenditori esterni non avrete questa possibilità e a mio parere averlo in confezione sarebbe stato molto gradito. 

Pebble X Plus applicazione windows

Dopo averle connesse non ci sarà molto da fare sul PC. Su Windows vengono riconosciute all’istante senza alcun tipo di problema o driver da installare. Potrete comunque scaricare l’app di Creative che vi permetterà di poter modificare in modo abbastanza approfondito la modalità audio, l’equalizzazione, l’illuminazione RGB e qualche altra funzione minore.

Funzionalità extra

Le Pebble X Plus presentano la connessione bluetooth. Sinceramente non la trova una killer feature del prodotto, essendo pensati come altoparlanti PC, è però una caratteristica interessante che può interessare a molti utenti. La connessione avviene in modo molto semplice, premendo il tasto sul fronte dell’altoparlante destro il led lampeggerà di blu indicando che sta cercando di connettersi in bluetooth.

Pebble X Plus altoparlante destro

Altra funzione comoda ma non essenziale è la manopola per il volume e le due entrate jack da 3.5 mm posti sull'altoparlante destro. Unica pecca è che se collegate delle cuffie nell'entrata delle Pebble X Plus allora l'audio viene completamente spento ed uscirà solo dalle cuffie. Sarebbe stato comodo poter comunque scegliere sempre tra gli altoparlanti e le cuffie

Molto meno utile invece l’app per dispositivi mobili la cui unica funziona è quella di modificare gli RGB.

Pebble X Plus app android

8.5

Pebble X Plus

Pebble X Plus sono degli ottimi altoparlanti PC con una qualità superiore a prodotti della stessa fascia di prezzo. L'applicazione permette di settare l'audio in maniera molto precisa e con numerosi settaggi, il volume è molto potente e cristallino e hanno una dose di personalizzazione con gli RGB, che a noi gamer non dispiacciono mai. Peccato per l'assenza dell'alimentatore e dei cavi leggermente corti, altrimenti staremmo parlando di un prodotto quasi perfetto.

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Applicazione windows ben fatta
  • Funzioni extra interessanti
  • Assenza dell'alimentatore
  • Cavi corti