Siamo alla ricerca di nuovi Social Media Manager e Articolisti per Videogiochi! (Clicca qui.)
Videogiochi

Silent Hill Transmission: tutti gli annunci dell’evento

Il 19 ottobre si è tenuta la Silent Hill Transmission, eccovi quindi un riassunto dell’evento di Konami

Silent hill transmission: tutti gli annunci dell’evento
Silent Hill Transmission: tutti gli annunci dell’evento

Durante la Silent Hill Transmission del 19 ottobre, Konami ha finalmente fatto sapere ai fan quale sarà il futuro del suo franchise. Ma l’evento a tema sarà bastato per risollevare le sorti della serie? Scopriamolo.

Tutti gli annunci di Konami durante la Silent Hill Transmission

Silent Hill 2

L’evento si è aperto con l’annuncio bomba del remake in Unreal Engine 5, di Silent Hill 2. Considerato uno dei migliori della serie nonchè uno dei più grandi videogiochi di tutti i tempi, il secondo capitolo ritornerà quindi dopo 21 anni, su PC e Playstation 5. Se foste interessati a saperne di più, trovate qui l’articolo.

Silent Hill: Townfall

Il secondo titolo mostrato è uno spin-off sviluppato da No Code Studios (Stories Untold e Observation).
Il teaser desta interesse, ma non ci permette di farci un’idea chiara di quello che sarà Townfall. Tuttavia, in base a quanto visto, sembrerebbe essere un’esperienza simile a quella dei due precedenti giochi del team.

Return to Silent Hill

Konami prosegue presentando il nuovo film di Silent Hill, Return to Silent Hill. La pellicola sarà diretta da
Christophe Gans, regista del primo film uscito nel 2006, e sarà una trasposizione di Silent Hill 2. Stando inoltre alle parole del regista e del produttore, l’adattamento sarà il più fedele possibile al videogioco ma
alcuni aspetti verranno messi in scena secondo la visione personale di Gans, proprio come nel primo film.

Merchandise

Subito dopo l’annuncio del film, abbiamo avuto un breve intermezzo dove è stato presentato il nuovo merchandise dei giochi. Potete trovare tutti i prodotti annunciati nella Silent Hill Transmission, sullo shop.

Silent Hill: Ascension

In arrivo nel 2023, è stato presentato come una serie interattiva in tempo reale. I giocatori infatti avranno la possibilità di assistere in live a una storia inedita e terrificante insieme a milioni di fan in tutto il mondo. Inoltre sarà possibile decidere l’esito degli eventi e dei personaggi in base alle scelte prese dai giocatori, non esiste un tasto reset e ogni scelta nella storia di Ascension significa vita o morte.

Silent Hill f

La Silent Hill Transmission si conclude con il botto con Silent Hill f. Il nuovo titolo della serie principale, sviluppato da NeoBards Entertainment Ltd, si presenta infatti con un teaser trailer angosciante, disgustoso e dalla direzione artistica strepitosa. Il gioco pare inoltre che vedrà Ryukishi07 (When They Cry) alla sceneggiatura e l’artista kera come designer delle creature e dei personaggi.

E questo era il riassunto completo della Silent Hill Transmission, un evento che si può tranquillamente definire un successo. Insieme infatti alla conferma del ritorno di uno dei survival horror più belli di sempre e all’annuncio di progetti spin-off molto interessanti che andranno ad arricchire l’universo di Silent Hill, Konami ha messo in chiaro quello che ci aspetta nel prossimo futuro, e sinceramente non vediamo l’ora.

Seguici su Google News Leggi Google News
Liquid

ApprofondimentoValorant Champions: i risultati dei quarti di…

Come sono andati i quarti dei Valorant Champions?
Lady oscar è pronto a tornare sul grande schermo per festeggiare il suo cinquantesimo anniversario 2

Lady Oscar: un lungometraggio in arrivo

Lady Oscar è pronto a tornare sul grande schermo per festeggiare il suo cinquantesimo anniversario
Dust bunny relazione tossica serie tv

ApprofondimentoRelazione tossica: 4 amori “malati” nelle serie…

Quattro degli amori più "malati" che abbiamo potuto osservare nelle serie tv, tra una relazione…
Pokémon scarlatto e violetto

ApprofondimentoDifferenze tra Pokémon Scarlatto e Violetto: quale…

Pokémon Scarlatto e Violetto sono ufficialmente arrivati tra noi ed in questo articolo andiamo ad…