Metti mi piace alla pagina Facebook! Clicca qui 😍👍

Wasteland 3 è stato finanziato in soli tre giorni!

wasteland 3

Annunciato soltanto pochi giorni fa, è di dominio pubblico la notizia che il nuovo gioco di Wasteland 3 è stato realizzato dai produttori di inXile Entertainment soltanto in pochi giorni.

Un primato da record

Come riportato dai colleghi di PlayStationLifeStyle.net, grazie al contributo di molti fan, in una sola giornata il gioco di Wasteland 3 ha superato l’obiettivo minimo della raccolta di crowdfunding di 2,75 milioni di dollari. Una notizia che ha soddisfatto il team di sviluppo di inXile Entertainment che tramite un comunicato ufficiale ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno reso questo traguardo possibile.

Ecco la dichiarazione Brian Fargo, capo della casa produttrice:

” Senza di voi non potremo essere in grado di riuscire a mantenere la nostra indipendenza né di tenere a cuore le nostre visioni necessari per la realizzazione di grandi giochi di ruolo.”

wasteland 3

Inoltre, i produttori hanno deciso di continuare questo progetto svelando nuovi obiettivi da raggiungere:

  • A 2,85 milioni di dollari ci sarà l’aggiunta di elementi extra per personalizzare il protagonista
  • A 3 milioni di dollari sarà introdotto nel gioco la Morningstar, un’auto dotata di un’ intelligenza artificiale utile sia negli spostamenti che in battaglia
  • A 3,1 milioni di dollari si potrà personalizzare il simbolo dell’insegna della squadra dei Ranger, successivamente visibile durante il gioco

LEGGI ANCHE: Mafia 3: disponibile la patch per sbloccare il frame rate su PC

Vi ricordiamo che il nuovo capitolo di Wasteland 3 verrà rilasciato nei ultimi mesi del 2019 per PS4, Xboxe One e PC. Se volete tenervi aggiornati continuate a seguirci.

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
Coronavirus
Coronavirus: contro la solitudine e l’isolamento, corre in aiuto la tecnologia