APEX Legends stagione 4: tutto quello che c’è da sapere

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 1

Siamo ormai giunti al canto del cigno della tanto discussa stagione 3 di APEX Legends. Il battle royale firmato Respawn ha fatto parlare molto di se negli ultimi mesi alla luce delle novità introdotte.

Fusione, ovvero il nome di battesimo di questa stagione, ha portato diversi nuovi elementi che hanno esaltato alcuni fan e fatto storcere il naso a molti altri.

I punti critici della stagione 3

La novità più palese è la nuova mappa: “ai confini del mondo”. Come è facile immaginarselo, nuove ambientazioni incidono molto sul gameplay, soprattutto se parliamo di APEX in cui la tattica è fondamentale per portare a casa la vittoria.

Questa novità non è stata apprezzata da molteplici fan che hanno fatto sentire la propria voce per riavere la possibilità di giocare nella tanto amata “Canyon dei re”.

In secondo luogo sono state aggiunte nuove fonti di loot, ovvero i cargo bot e le loot vault, che hanno diminuito la rarità degli oggetti leggendari ed epici.

In ultima battuta, come avviene ogni nuova stagione, Crypto e il Radius hanno fatto capolino negli Apex games, stravolgendo inizialmente il meta, per poi finire dimenticati nello sgabuzzino.

Gli sviluppatori, in corso d’opera, hanno anche cambiato gli equilibri, potenziando e indebolendo armi e leggende. Tra tutti il colosso Gibraltar è stato l’eroe più coccolato, diventando una vera e propria macchina da guerra, immancabile in qualsiasi team.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 2

Il paradosso della stagione 3

Per tutti i punti sopraelencati ci sono state reazioni contrastanti tra i fan, che come spesso accade, si sono divisi in due fazioni: chi ama le novità introdotte contro chi non le può proprio sopportare.

Ma i punti critici, di cui Respawn si rifiuta di parlare apertamente, sono stati due: lo skill-based matchmaking e il dashboard-glitch.

Entrambi gli elementi hanno creato il malcontento, rovinando a detta di molti giocatori l’esperienza di gioco.

Il primo punto, ovvero l’SBMM, non è altro che l’introduzione di un algoritmo che nelle partite pubbliche abbini all’interno di una lobby giocatori dello stesso livello.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 3

In alternativa a questo, come anche era prima uso in APEX Legends, le lobby verrebbero assemblate in maniera del tutto casuale.

Pro-player e casual gamer si sono scagliati contro questa introduzione, ritenendo che essa mini l’esperienza di gioco. Considerando la presenza delle partite classificate, l’SBMM non è necessario secondo la quasi totalità della communnity.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 4
Canyon dei re verrà reintrodotta nella seconda parte della Stagione 4

Il dashboard glitch invece è un errore all’interno dell’assegnazione punti nelle partite classificate. Normalmente se un giocatore dovesse disconnettersi volontariamente durante una partita, il suo punteggio verrebbe diminuito e subirebbe un ban di alcuni minuti (crescenti per recidiva).

I giocatori più furbi (e meno onesti), tuttavia, hanno scoperto che accedere direttamente al menù di caricamento dalla partita, porta il sistema a calcolarlo come quit accidentale, scagionandoli dalle punizioni prestabilite.

Questi due elementi congiunti (SBMM e glitch) hanno creato un vero e proprio paradosso: le partite pubbliche sono diventate molto difficili, poichè ogni combattimento è una sfida ad armi pari. Le partite classificate invece hanno visto un accumularsi di giocatori mediocri nei rank più alti, poichè immuni dalla perdita punti.

APEX stagione 4: la chiave di volta

Riassunti i punti salienti di quelli che sono stati gli ultimi 4 mesi a tema APEX, vediamo come la prossima stagione possa consacrare definitivamente il battle royale di Respawn.

Devstream sulla Stagione 4

Durante l’ultima devstream sono state annunciate diverse novità che verranno introdotte a partire dal 4 febbraio durante Assimilazione, ovvero il nome della prossima stagione:

  • Nuova leggenda: Forge
  • Nuova arma: Sentinel
  • Modificazioni della mappa
  • Nuovo Rank: Master
  • Stagione divisa su due mappe

Nuova leggenda e cambiamenti nella mappa

A sopresa non sarà Revenant la nuova leggenda per questa stagione, ma Forge. Un ex lottatore di MMA che si unisce agli APEX games con la volontà di conquistare il titolo di campione.

Con Forge una vecchia conoscenza del mondo di Titanfall sopraggiunge: la Hammond Robotics. Questa azienda è lo sponsor della nuova leggenda e causerà diversi cambiamenti nella mappa di “ai confini del mondo”.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 5

I giocatori più attenti avranno già notato i piccoli teaser dispersi nella mappa: una navicella ferma nel cielo, dei cartelli di “lavori in corso” vicino a deposito combustibili e un set da intervista nel laboratorio di smistamento.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 6
Created with GIMP

Ad oggi ancora non si sa quali saranno le abilità di Forge.

Nuova arma

Alla Respawn hanno una passione per i tiratori scelti. Un nuovo cecchino è l’arma che verrà introdotta: il Sentinel.

Non si sa molto, se non che dovrebbe essere un’arma energetica con una nuova modalità di fuoco.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 7

Novità della modalità classificata

Un nuova categoria verrà aggiunta: il master. Essa andrà a sostituire l’attuale fascia di punteggio dedicata ai predatori APEX.

Con questa introduzione, tuttavia, non verrà eliminato l’ambito titolo di predator, tuttavia esso diverrà esclusiva dei soli migliori 500 giocatori su ogni piattaforma.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 8

Il titolo pertanto, una volta conquistato, dovrà essere difeso, poichè il rango APEX consisterà in una classifica dinamica, da cui si potrà entrare ed uscire a differenza delle altre categorie.

Un ulteriore novità consiste nella divisione in due serie di partite classificate durante la stagione. La prima metà della stagione avverrà ai confini del mondo, ma a partire da metà marzo ci si sposterà su canyon dei re.

Il cambio di mappa coinciderà anche con il reset dei punti e un nuovo inizio della scalata. I premi ottenuti a fine stagione saranno quelli relativi alla categoria più alta raggiunta nelle due semi-stagioni.

Chi dovesse fare doppietta (stessa categoria nelle due serie) avrà come premio aggiuntivo un badge dinamico.

Non è ancora chiaro se lo spostamento su Canyon dei re riguarderà solo le partite classificate o anche le pubbliche.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 9

Quali altre novità attendiamo?

Sicuramente le novità citate sono una buona premessa per una grandiosa stagione 4, tuttavia Respawn è chiamata a risolvere anche i problemi tecnici.

E’ necessario sicuramente un ulteriore riequilibrio delle leggende, ridimensionando i gap tra un titanico Gibraltar e una bisfrattata Bloodhound o un mai protagonista Mirage.

E’ inoltre d’obbligo rivedere lo Skill-Based Matchmaking, che deve essere meno invasivo nell’assemblaggio delle lobby.

I fan richiedono inoltre a gran voce l’introduzione delle partite private e di nuove modalità, tra tutte le solo e le duo.

APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 10

Circola inoltre nelle ultime ore del materiale leakkato, che suggersice un ulteriore introduzione durante i prossimi mesi. L’ipotesi Revenant infatti non è tramontata del tutto, con diversi data miner che sostengono un suo possibile arrivo in corso d’opera.

Per ulteriori info sulla stagione 4, visitate il sito ufficiale.

Se vuoi migliorare in APEX Legends dai un’occhiata alla nostra guida.

Rimanete all’erta su Hynerd, presto ulteriori novità entreranno in ballo.

Aggiornamento

Con l’ultima settimana trascorsa Respawn ha svelato che in realtà non sarà Forge, ma Revenant la leggenda che prenderà parte agli APEX games a partire dalla prossima stagione.

Lo studio californiano ha pubblicato inizialmente un trailer in cui il robot oscuro uccide Forge, per poi rivelare il trailer definitivo, incentrato proprio su questo nuovo personaggio:

Questo personaggio fece la prima comparsa durante l’evento di Halloween, in cui era presentatore e organizzatore della modalità coltre oscura.

Scopri di più
APEX Legends stagione 4: tutto quello che c'è da sapere 24
Pokémon Presents: tutte le novità annunciate