Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Bridgerton 3: chi è Francesca e perché è così importante?

francesca bridgerton

La nuova stagione di Bridgerton vede come protagonisti assoluti Colin e Penelope. Nonostante questo, uno dei personaggi che emerge maggiormente fin dai primi minuti è Francesca Bridgerton. Andiamo ad analizzare chi è e perché è così importante in questo capitolo della storia.

Bridgerton 3: chi è Francesca Bridgerton?

Francesca è la sesta figlia dei visconti Bridgerton, nonché la terza sorella. La vediamo già nella prima stagione in occasione del debutto di Daphne, ma dopo il primo incontro tra la sorella e la regina, risulta assente per gran parte degli episodi della serie. Anche nella seconda stagione la ragazza risulta assente per la maggior parte degli episodi. Le motivazioni per questa assenza sono due: a livello di trama la sua assenza viene giustificata da un viaggio fuori Londra per proseguire gli studi di pianoforte con la zia Winnie. Questo filone viene però montato per la causa principale dell'assenza del personaggio: gli impegni dell'attrice che la interpretava nelle prime due stagioni.

Ruby Stokes è stata impegnata nella registrazione di Lockwood & Co, e questi impegni si sono sovrapposti a quelli delle riprese di Bridgerton. Perciò, se nelle prime due stagioni il tutto poteva essere giustificato grazie ad un viaggio fuori Londra, nella terza è necessario mettere le basi per la sua storia, e perciò lo show ha bisogno di un'attrice presente. Nella terza stagione è infatti Hannah Dodd a interpretare la giovane Bridgerton.

Immagine d'informazione

La storia di Francesca

Come detto in precedenza, Francesca ha perfezionato la sua tecnica con il pianoforte fuori città. E in pianoforte rappresenta la principale passione della ragazza, o, come lasciato intendere da lei stessa, il suo unico interesse. La musica è fondamentale per lei, e preferisce di gran lunga stare a casa a provare nuovi brani piuttosto che relazionarsi con gli altri.

Al contrario di Daphne, non è interessata a trovare il vero amore durante la stagione, perché ritiene che sia rarissimo. Ma allo stesso tempo, al contrario di Eloise, vuole trovare marito il prima possibile, così da andar via da casa sua (perché nonostante ami la sua famiglia, considera l'ambiente di casa un po' troppo affollato), e dedicarsi in tranquillità a ciò che più ama: il pianoforte.

Immagine d'informazione

Il vero diamante

Francesca nei libri è il diamante più splendente della famiglia Bridgerton. Una ragazza timida e riservata, legata alla sorella maggiore Eloise, nonostante le loro differenze. Il motivo per cui viene introdotta già in questa stagione e non nel suo capitolo è semplice: la sua storia ha bisogno di più tempo per svilupparsi. Come per Eloise e Benedict, anche Francesca ha bisogno di tempo prima di trovare il vero amore.

Eloise è stata introdotta fin dalla prima stagione per il suo carattere ribelle, perché, come poi confermato da questa stagione, ha bisogno di fare un percorso di crescita nelle stagioni. Lo stesso vale per Benedict, che appare totalmente diverso rispetto ai suoi fratelli. Con una forte predisposizione per l'arte e un carattere più sensibile. Chiaro è però il fatto che a nessuno dei due personaggi sia mai stato donato il tempo e l'importanza che ha Francesca in questa stagione. La ragione di ciò va letta proprio nel cambio di attrice.

Non avendo a disposizione per diverso tempo la prima attrice il personaggio di Francesca non ha quasi mai parlato nelle prime due stagioni. La conoscenza del personaggio che avremmo dovuto fare nelle prime due stagioni, arriva concentrata in questi primi episodi della terza serie proprio perché sono tante le informazioni che non conosciamo.

Non è ancora chiaro quando arriverà il turno della stagione di Francesca (con più probabilità si tratterà della quinta o sesta stagione), ma sicuramente la presentazione del personaggio di questa stagione è riuscita a far concentrare l'interesse del pubblico anche su questo personaggio precedentemente dimenticato.