Stai leggendo: Killing Floor 2 – #pilloledigaming
Notizie Videogiochi

Killing Floor 2 – #pilloledigaming

Se finora i suggerimenti e consigli quotidiani a tema videoludico raccolti nella rubrica #pilloledigaming hanno…

Killing Floor 2 – #Pilloledigaming
Killing Floor 2 – #pilloledigaming

Se finora i suggerimenti e consigli quotidiani a tema videoludico raccolti nella rubrica #pilloledigaming hanno soddisfatto il palato dei giocatori appassionati di storie e lunghe sessioni in single player, ecco che è arrivato il momento di spostarci su un titolo multigiocatore abbastanza unico. 

Il titolo che consigliamo oggi è il secondo capitolo di una saga che non ha riscosso molto successo e che per lo scrivente è entrato nella propria libreria videoludica grazie ai servizi dell’abbonamento PlayStation Plus di Sony. Killing Floor 2, seguito di Killing Floor, è stato distribuito per PlayStation 4, Xbox One e PC nell’estate 2016.

Killing Floor 2

Sparatutto in prima persona di genere horror, Killing Floor 2 incentiva il gioco di squadra con un approccio al gameplay fondamentalmente collaborativo: co-op. Evidentemente ispirato a classici come Left 4 Dead e cult come la modalità Zombi della saga Call of Duty, il gioco prevede la sopravvivenza – all’interno di aree di gioco delimitata – a una serie di ondate di nemici, sfruttando armi di vario genere.

Killing Floor 2 - #Pilloledigaming 2 - Hynerd.it
Immagine di gioco

Perché Killing Floor 2?

Killing Floor 2 non presenta una vera e propria trama, ma poco c’è da raccontare. Dopo aver creato la lobby e invitato altri utenti, il giocatore avvia una partita all’interno di una delle arene disponibili, cercando di sopravvivere al meglio con i propri compagni di squadra. Eliminazioni e uccisioni di nemici grossi e boss consentono l’accesso a power up sia offensivi che difensivi.

Killing Floor 2 - #Pilloledigaming 3 - Hynerd.it
Immagine di gioco

In un’epoca in cui gli sparatutto fanno a gara per avere il maggior numero di modalità, la campagna più grande, il maggior numero di armi e, in generale, il maggior numero di “cose”, Killing Floor 2, si presenta come titolo totalmente incurante di correre quella gara. La sua mancanza di modalità a giocatore singolo e di necessaria strategia di squadra, potrebbe allontanare molti giocatori, ma i fan più devoti – quegli utenti che vivono una breve sessione di uccisioni di mostri come un momento di relax – rimarranno appagati.

Trailer di Killing Floor 2

Seguici su Google News Leggi Google News
Condivisione Whatsapp
Condivisione Messenger
Condivisione Pinterest
Condivisione LinkedIn
Condivisione Reddit
Condivisione Tumblr
hynerd.it

I migliori del mese

Selezionati per te

© 2021 Hynerd.it Tutti i diritti riservati.
Condivisione Whatsapp
Condivisione Messenger
Condivisione Reddit