Razer Huntsman Mini: presentato il nuovo modello 60%

Razer Huntsman Mini: presentato il nuovo modello 60% 1

Razer è da anni uno dei marchi leader nel campo delle periferiche e del gaming in generale. Il suo logo con i tre serpenti è diventato ormai un punto di riferimento in questi campi.

La Razer Huntsman Mini, presentata il 14 Luglio 2020, √® la prima tastiera 60% prodotta dall’azienda californiana.
La serie Huntsman è famosa per essere uno dei modelli di tastiera leader nel settore del gaming. Questa nuova aggiunta rappresenta senza dubbio un ottimo prodotto. La Huntsman Mini va a completare la line-up iniziata nel 2018 con la Razer Huntsman. Questa particolare linea di prodotti è stata sviluppata per soddisfare le esigenze dei giocatori appassionati ma anche, soprattutto, dei professionisti.

Razer Huntsman Mini
Razer Huntsman Mini in colorazione Black

Questa Razer Huntsman Mini ha tutto quello di cui un giocatore di videogiochi ha bisogno.
Il corpo √® in alluminio, che la rende leggera ma ben stabile e resistente a molte ore di utilizzo. I tasti sono in PBT a doppia iniezione, che promettono un durata senza pari, non diventano lucidi con l’usura e non sbiadiscono nel tempo. Inoltre sono presenti scorciatoie secondarie, stampate sul lato di alcuni tasti per facilitare l’uso di comandi e scorciatoie.

Il tutto √® condito dall’illuminazione RGB Razer gestita dal software proprietario Synapse 3, completamente personalizzabile in ogni suo aspetto. La tastiera offre la possibilit√† di memorizzare fino a 5 profili diversi e possiede gi√† di default una suite precaricata di effetti luminosi. La predisposizione al gaming di questa tastiera si pu√≤ anche denotare dal fatto che sia possibile adattare determinati effetti di illuminazione a determinati giochi, come ad esempio Fortnite, Apex Legends e molti altri.

Il cavo che collega la tastiera al computer è USB type-C, staccabile e intrecciato per una miglior resistenza. Essendo un modello standard, ciò vi consente di utilizzare qualsiasi cavo voi abbiate di quel tipo.

Razer Huntsman Mini

La Razer Huntsman Mini è disponibile con due tipologie di switch ottici Razer diversi.
Il Purple Switch √® lo switch ottico di tipologia “Clicky” di Razer, leggero e a scatto. Ha una distanza di attuazione di 1,5mm e una forza di attuazione di 45g.
Il Red Switch invece √® lo switch ottico di tipologia “Linear” di Razer, a differenza del viola, √® meno rumoroso ed √® particolarmente indicato per il gaming. Ha una distanza di attuazione di 1,0mm e una forza di attuazione richiesta di 40g. Entrambi promettono una durata fino a 100 milioni di battute, il doppio rispetto agli switch meccanici classici.

Prezzo e Disponibilità

La Razer Huntsman Mini √® disponibile all’acquisto fin da ora, con Switch Ottico Purple, in due colorazioni, Black o Mercury Edition sul sito di Razer.
Il prezzo di partenza √® di 129,99‚ā¨ fino a un massimo di 139,99‚ā¨ a seconda del tipo di switch.
La Razer Huntsman Mini equipaggiata con gli Switch Ottici Red sarà disponibile a partire da agosto 2020.

Specifiche Tecniche

  • Switch Ottici Razer disponibili rossi oppure viola
  • Tasti in PBT a doppia iniezione
  • Corpo in alluminio
  • Cavo USB-C staccabile e intrecciato
  • Archiviazione integrata fino a 5 profili di combinazione
  • Effetti RGB preimpostati integrati
  • Tasti completamente programmabili
  • Ultrapolling 1000 Hz

Galleria Prodotto

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di pi√Ļ
Razer Huntsman Mini: presentato il nuovo modello 60% 22
Recensione di Atlas 2020