Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Marvel: Scarlett Johansson non sarà più in nessun film

Marvel: Scarlett Johansson non sarà più in nessun film

Dopo anni ed anni passati nel ruolo di Black Widow nel Marvel Cinematic Universe, Scarlett Johansson ha dichiarato di aver "chiuso" con il personaggio e con i film dell'universo. Lo ha confessato l'attrice durante un'intervista nel podcast di Gwyneth Paltrow.

I fan dell'attrice e del Marvel Cinematic Universe ricorderanno la causa che la Johansson aveva portato avanti contro la Disney qualche anno fa per un contenzioso riguardo proprio Black Widow, allarme poi rientrato con il passare del tempo.

Se la morte del suo personaggio in Avengers: Endgame era sembrata tutt'altro che soddisfacente per i fan, che fino alla fine hanno sperato in un ritorno del personaggio, la faccenda sembra ormai chiusa e le speranze azzerate. Il testimone passato al personaggio interpretato da Florence Pugh sembra quindi essere definitivo e la Vedova Nera "originale" un ricordo lontano.

Scarlett Johansson guarda ai 10 anni trascorsi nell'universo Marvel, da Iron Man 2 nel 2010 in poi, con soddisfazione:

Il capitolo è finito. Ho fatto tutto quello che dovevo fare. Anche tornare e interpretare un personaggio ancora e ancora, nell'arco di un decennio, è un'esperienza davvero unica.

L'attrice sembra ormai determinata nel dedicarsi ad altri lavori, nonostante il suo "recente" attacco ad Hollywood, nella quale dichiarava di essersi sentita ipersessualizzata fin da quando era bambina:

Sono stata oggettificata per lungo tempo, non ricevevo proposte adeguate, mi arrivavano ruoli adatti per donne di trentacinque-quarant'anni. Non era motivo d'orgoglio per me, anzi, ad un certo punto è diventata una cosa che volevo combattere.