Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Recensione

Recensione Orbi 960, Mesh Wifi 6e

Stai cercando il router mesh Wi-Fi domestico più veloce sul mercato? L’Orbi 960 di Netgear è quello che fa per te! È incredibilmente veloce e copre tutti gli angoli della tua casa, anche se è enorme. Il kit Orbi 960 è composto da un router e due satelliti che utilizzano il protocollo Wi-Fi 6e (802.11ax) […]

Recensione Orbi 960, Mesh Wifi 6e

Stai cercando il router mesh Wi-Fi domestico più veloce sul mercato? L'Orbi 960 di Netgear è quello che fa per te! È incredibilmente veloce e copre tutti gli angoli della tua casa, anche se è enorme. Il kit Orbi 960 è composto da un router e due satelliti che utilizzano il protocollo Wi-Fi 6e (802.11ax) per trasmettere i dati senza interruzioni. È possibile aggiungere alcune funzioni extra come NetGear Armour e Parental Control, ma sono a pagamento. Il prezzo è di 1.899,99 euro, ma ne vale la pena se si desidera la massima performance.

Il kit Orbi 960 che abbiamo testato è composto da un router host RBRE960 e due satelliti RBSE960 che utilizzano le bande Wi-Fi a 2,4, 5 e 6 GHz per inviare i dati. Secondo Netgear, l'intero sistema è in grado di coprire fino a 600 metri quadrati. Se hai bisogno di coprire una superficie maggiore, puoi aggiungere un satellite extra al costo di 749,99 euro.

Insomma, se vuoi il meglio, devi pagare di più, ma l'Orbi 960 è sicuramente il sistema di rete più performante sul mercato!

Recensione di Netgear Orbi 960 Wi-Fi 6E:

Orbi 960

Design

Il kit Orbi 960 di Netgear rappresenta l'ultimo passo nel routing mesh ad alte prestazioni Wi-Fi 6e. Questo sistema è stato realizzato grazie alla collaborazione di progettisti, ingegneri e autori di software. Le unità, sia il router che i satelliti, presentano la tipica forma a torre arrotondata dei router Orbi, ma con dimensioni notevoli: 11,1 x 7,5 x 3,0 pollici. In confronto, i dispositivi mesh Amazon Eero sono sette volte più piccoli, mentre le unità mesh Asus ZenWiFi AX XT8 sono due volte più piccole.

Disponibile in bianco con finiture cromate, Orbi 960 è anche disponibile in edizione limitata in nero. Tuttavia, entrambe le varianti sono troppo grandi per una scrivania, ma si adattano facilmente alla maggior parte degli scaffali e possono essere utilizzati come fermalibri. Non è possibile montarli a parete, ma la staffa RBKWM di Netgear consente di appenderli ovunque al prezzo di €19,99.

A differenza di altri router e sistemi mesh, le unità Orbi Wi-Fi 6e non presentano una serie di luci lampeggianti. Invece, c'è solo una striscia di stato a LED nella parte inferiore di ciascuna unità. Quando la striscia LED è blu, il sistema funziona perfettamente e i dati vengono trasmessi tra l'host e i suoi satelliti. Se la striscia LED si illumina di magenta, l'unità è andata offline e non è più in grado di connettersi all'host.

Orbi 960

Hardware

Le unità Orbi 960 offrono un grande salto in termini di velocità grazie al chipset top-shelf Networking Pro 1610 di Qualcomm, al processore quad core da 2,2 GHz e ad 1 GB di memoria attiva e 512 MB di spazio di archiviazione per il firmware e le impostazioni. La tecnologia di rete crea quattro reti distinte: una nella banda a 2,4 GHz, due nella banda a 5 GHz (una delle quali serve per il backhaul tra le unità) e una rete a 6 GHz dalle prestazioni eccellenti.

Ogni unità contiene una dozzina di antenne amplificate per ottenere il segnale più forte possibile, e l'Orbi 960 utilizza la tecnologia 802.11ax aggiornata e la modulazione di ampiezza in quadratura (QAM) 4K per spingere i dati alla massima velocità. Inoltre, è dotato di beamforming per creare segnali in grado di connettersi al meglio con i client e di MU-MIMO per fornire dati a molti dispositivi, nonché una migliore gestione del traffico dati per semplificare le operazioni.

Grazie a queste funzionalità, l'Orbi 060 può trasferire 16 flussi indipendenti di dati avanti e indietro, con una velocità massima teorica di 10,8 Gbps. Sulla banda a 2,4 GHz, il sistema può trasferire 1,2 gigabit al secondo (Gbps), mentre la coppia di canali a 5 GHz può fornire 2,4 Gbps ciascuno. La banda a 6 GHz dell'Orbi 960 (la 'e' di Wi-Fi 6e) aggiunge altri 4,8 Gbps di velocità teorica, anche se è limitata alla stessa stanza o alla stanza accanto. Inoltre, è in grado di accedere a sette canali ultra larghi da 160 MHz nella banda a 6 GHz.

Infine, l'Orbi 960 utilizza uno dei suoi canali a 5 Ghz per il backhaul, lasciando 8,4 Gbps di larghezza di banda teorica disponibile per lo streaming dei dati ai dispositivi client. Tuttavia, è possibile far passare un cavo Ethernet Cat 6 tra i dispositivi per creare un backhaul cablato, liberando la seconda banda wireless a 5 GHz per il proprio utilizzo.

netgear mesh

Porte Ethernet

I dispositivi mesh sono stati ottimizzati per le abitazioni che hanno accesso a un servizio di connessione a banda larga Gigabit da parte dei loro provider internet. Il router principale ha un ingresso a banda larga in grado di gestire un flusso di dati fino a 10 Gbps, con una porta da 2,5 Gbps e tre porte da 1 Gbps per collegare dispositivi cablati come PC, scanner, stampanti e dischi rigidi alla rete.

I satelliti, dal canto loro, offrono ciascuno una porta da 2,5 Gbps e tre da 1 Gbps per l'uscita. Entrambi i dispositivi sono dotati di un pulsante di reset incassato, un pulsante di sincronizzazione del dispositivo e le stesse porte per l'alimentatore.

Netgear Mesh

Netgear Orbi Wi-Fi 6E: Prestazioni

Il sistema mesh Orbi 960 ha superato le mie aspettative nella mia casa con muri molto spessi (10cm di muro), riempiendo senza problemi la struttura di 200 metri quadrati. Ho provato le prestazioni con un iPhone 14 Pro, e tutti gli altri sistemi mesh-router non sono riusciti a reggere il confronto.

A 4,5 metri di distanza, l'RBRE960 ha trasferito una media di 812 Mbps al client, dimostrando di essere un'ottima fonte di banda dati a corto raggio a 5 Ghz. Anche a 15 metri ha tenuto bene, fornendo 190,5 Mbps; e a 23 metri 91,4 Mbps. Il segnale è rimasto online anche a 27 metri, con una velocità di 32,9 Mbps e una portata massima in linea di vista di 29 metri.

Anche in condizioni più difficili, come attraverso un muro di 30cm a 9 metri, l'Orbi ha trasferito 541,3 Mbps. Per testare le prestazioni con il satellite, l'ho posizionato in un piano inferiore al router di base e ho provato a 12 metri dal satellite sullo stesso piano. Dall'esperimento è risultato un throughput di 153 Mbps,. Quando ho installato il secondo satellite dell'Orbi un piano sotto il router di base, il mio portatile di prova ha ricevuto 410,0 Mbps a 20 metri dal secondo satellite.

Durante una settimana di uso intenso, il sistema Orbi 960 ha superato ogni test. Il sistema ha gestito la riproduzione simultanea di video HD, 4K e Twitch senza problemi, e ha resistito benissimo al test di saturazione della rete.

Orbi 960

Il processo di configurazione del sistema Orbi inizia scaricando l'app Orbi per Android o iOS. Le app sono più adatte ai telefoni che ai tablet, poiché le loro illustrazioni vengono visualizzate solo in modalità verticale.

Ho installato l'app sull'iPhone 14 Pro e collegato il router e i satelliti. Mentre si avviavano, ho creato un account Netgear e ho accettato le relative politiche di licenza e privacy. L'applicazione ha trovato tutto e ho impostato un nuovo nome di rete, una nuova password di accesso e una nuova password amministrativa. Inoltre, ho risposto a due domande di sicurezza che mi permettono di recuperare le password, se necessario. Ciò ha richiesto in totale 43 minuti e 40 secondi, il 40% in più rispetto a quanto impiegato per configurare un kit mesh Tenda.

Inoltre, è possibile configurare e personalizzare il sistema Orbi con l'app Orbi o tramite un browser desktop su un computer collegato alla rete Wi-Fi. La dashboard dell'app Orbi mostra quando i satelliti sono online, le opzioni di configurazione, il numero di dispositivi connessi, lo stato del software di sicurezza Armor, la velocità di rete, la potenza del segnale e una mappa della rete. Inoltre, l'applicazione fornisce collegamenti per aggiungere un altro satellite, gestire un account Netgear e verificare gli aggiornamenti del firmware. Ho riavviato agevolmente il sistema mesh utilizzando l'app Orbi.

Orbi 960

Parental Control in abbonamento

Il sistema Orbi 960 offre una funzione di controllo parentale. Permette di filtrare contenuti inappropriati e impostare limiti al tempo di visione. Ci ho messo circa due minuti per configurarlo per un adolescente. Va detto che, come altre funzionalità di Orbi, i controlli parentali sono a tempo limitato. Dopo i primi 30 giorni, occorre sottoscrivere un abbonamento per poterli utilizzare.

Dashboard browser

Aprire l'interfaccia amministrativa dell'Orbi con un browser web ha portato a una schermata principale completa che mostrava la versione del firmware e una panoramica dello stato attuale del sistema. Ho potuto modificare la soglia CTS/RTS e regolare il preambolo tra lungo e corto, adattandolo all'ambiente circostante. Inoltre, ho impostato una password per garantire la sicurezza dei dati di backhaul.

Collegare i satelliti al router di base con un cavo Cat-6 è stato semplice. Questo ha liberato il cavo 5-G dedicato, dando così accesso al backhaul wireless a 5 Ghz per usi regolari.

IOT

I proprietari di dispositivi domestici intelligenti possono usare l'Orbi per connettersi in modo sicuro ai dispositivi operanti su 2,4 o 5GHz. Ma non è possibile creare LAN individuali per ogni banda.

Orbi 960

Netgear Orbi Armour

L'Orbi 960 offre un abbonamento gratuito di un mese al software Armor di seconda generazione di Netgear, che fornisce una protezione basata sul router e licenze illimitate per il software Total Security di Bitdefender, inclusi PC, Mac, dispositivi Android, iPhone e iPad.

Dopo l'anno di prova, la protezione Armor costa 99 euro all'anno. Potrebbe sembrare tanto, ma solo il software Bitdefender ha un costo di 84,99 euro all'anno.

Recensione del Netgear Mesh Orbi Wi-Fi 6E: Il verdetto

Netgear's Orbi 960 è un sistema mesh di prima classe, dotato delle migliori prestazioni, capacità e sicurezza attualmente presenti sul mercato. Grazie a Armor, il software di sicurezza di Netgear, al design quad-band della rete mesh, al canale di backhaul dedicato a 5GHz e alle funzionalità Wi-Fi 6, la velocità è elevata e sicura.

Tuttavia, se si tratta di un uso domestico, in questa fascia di prezzo, non è la scelta più conveniente. Se si sceglie un sistema mesh di un'altra marca, con un prezzo tra i 200/400 euro, si ottengono prestazioni che si avvicinano a quelle di Orbi 960, senza alcuna necessità di abbonamenti.

Nonostante il prezzo sia elevato, Orbi 960 è il miglior sistema mesh attualmente disponibile. Se si ha una banda larga gigabit e una casa di dimensioni considerevoli, l'investimento ne vale sicuramente la pena, perché si guadagnerà in velocità e sicurezza. Se, al contrario, la rete è lenta o la casa è piccola, il prezzo potrebbe essere proibitivo. Ma, se si ha la possibilità di sostenere il costo, Orbi 960 è la soluzione migliore per la vostra connessione.

9

Orbi 960

Nonostante il prezzo sia elevato, Orbi 960 è il miglior sistema mesh attualmente disponibile. Se si ha una banda larga gigabit e una casa di dimensioni considerevoli, l'investimento ne vale sicuramente la pena, perché si guadagnerà in velocità e sicurezza. Se, al contrario, la rete è lenta o la casa è piccola, il prezzo potrebbe essere proibitivo. Ma, se si ha la possibilità di sostenere il costo, Orbi RBKE960 è la soluzione migliore per la vostra connessione.

  • Performance
  • Sicurezza
  • Prezzo
  • Funzioni in abbonamento
  • Dimensioni