Per scoprire i nostri contenuti esclusivi sui Social, Youtube e il nostro server Discord... Clicca qui!

Videogiochi

Skull and Bones rinviata ancora l’uscita

Ubisoft si scusa per il rinvio dell’uscita di Skull and Bones pubblicando un nuovo gameplay.

Skull and bones rinviata ancora l’uscita
Skull and Bones rinviata ancora l’uscita

Indice dei contenuti

  • Skull and Bones e i suoi miglioramenti

A sorpresa gli sviluppatori di Skull and Bones hanno comunicato un ennesimo rinvio del gioco a tema piratesco. Si tratta del sesto rinvio in cinque anni, il gioco era stato annunciato da Ubisoft nel 2013 e questo ha portato un forte disappunto da parte dei fan sui social.

L’azienda fa sapere che per loro ci vuole tempo per far uscire un gioco con le maggiori qualità possibili e poco prima di lanciare un lungo video che spiega alcune delle novità hanno rilasciato questo comunicato:

“Il nostro obiettivo rimane sempre lo stesso: offrire la migliore esperienza possibile ai nostri giocatori sin dal giorno di lancio. Il tempo in più ci permetterà di lavorare sulla fase di polishing e sul bilanciamento, in linea con le richieste effettuate dalla community dopo gli ultimi test.”

Skull and Bones e i suoi miglioramenti

Nell’arco degli anni, dal momento in cui é stato lanciato, il gioco ha subito diversi cambiamenti e aggiunte sul fronte del gameplay. Tra le più importanti ricordiamo l’esplorazione a terra e le tante possibilità di personalizzazione della nave e del personaggio utilizzato in gioco. Mancano meccaniche che riguardano l’abbordaggio e i combattimenti ma é probabile che siano proprio tra le cose che portano Ubisoft a rinviare il game.

Gameplay con gli sviluppatori

Il video parla finalmente della lore di Skull and Bones e si concentra su una parte prettamente investigativa, missioni al quale i giocatori possono partecipare soli o in gruppo, e su alcuni combattimenti navali. La parte di investigazione può avvenire in vari modi, tramite un messaggio in bottiglia oppure parlando con qualcuno o trovando un manoscritto, e sarà caratterizzata dal trovare indizi per arrivare al tesoro. Nel video la parte di investigazione fa vedere la storia di due reali e del loro tentativo di salita al trono.

Ovviamente la storia presentata non distoglie da quello che è stato detto a luglio, cioè che non si tratta di un gioco narrativo ma di un insieme di storie assestanti, ma con il video viene data un’idea sul tema principale del gioco: una versione alternativa dell’età d’oro della pirateria, che non seguirà dunque fedelmente gli eventi realmente accaduti ma che si concentrerà sui problemi legati alla colonizzazione e allo sfruttamento delle popolazioni indigene.

Ora non resta che avere pazienza e attendere l’uscita, ormai sicuramente non prima di una data che va da aprile a giugno 2023.

Seguici su Google News Leggi Google News
Blizzard procede al licenziamento di brian birmingham, a causa del suo disprezzo nei confronti del nuovo sistema di ranking dei dipendenti. 3

Blizzard licenzia il Lead di WoW Classic:…

Blizzard procede al licenziamento di Brian Birmingham, a causa del suo disprezzo nei confronti del…
God of war ragnarök

ApprofondimentoThe Game Awards ’22: God of War…

Nella notte dell'8 dicembre si terranno i The Game Awards, dove verrà assegnato il Game…
Hogwarts legacy

Hogwarts Legacy: nuove opzioni per l’accessibilità

Nuove opzioni di accessibilità per Hogwarts Legacy, così che chiunque possa usufruire di un'esperienza di…
Playstation 5

La Playstation 5 gigante al centro di…

Sony installa a Roma una Playstation 5 gigante per celebrare la community.