Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Teamfight Tactics: come vincere con i Cannonieri nel Set 7.5

teamfight tactics

Dall'uscita del Set 7.5, Teamfight Tactics ha portato una serie di novità e cambiamenti che la community ha apprezzato fin da subito, soprattutto quando consideriamo le abissali differenze trovate nel precedente Set. Vediamo quindi insieme quelli che sono alcuni dei team più in voga al momento per poter vincere partendo dai Cannonieri.

I nuovi Cannonieri

Immagine d'informazione

Con l'arrivo di Zeri, Graves e Aphelious il modo di giocare i Cannonieri è totalmente diverso da quello a cui molti si erano abituati. La stessa Nomsy può essere un forte vantaggio per la classe, come lo è anche l'attuale forza di queste unità se giocate in questi team di Teamfight Tactics:

Seraphine, Graves, Pantheon - Festa in Piscina

Immagine d'informazione

Questo team di Teamfight Tactics si basa sul potenziare Seraphine, Graves e Pantheon. È quindi importante concentrarsi sul livellare al 3 Seraphine e Zeri, in quanto sono di basso costo. Seraphine, insieme a Rakan, puntano a proteggere i due cannonieri mentre Zyra e Pantheon (entrambi Sussurri) offrono una maggiore difesa grazie alle abilità di entrambi.

Nomsy Cannoniere

Immagine d'informazione

Per formare questo team è importante che Nomsy sia di classe Cannoniere, in modo tale da avere Tristana e un totale di sei cannonieri. La stessa morte di Nomsy porterà quest'ultima ad avere un notevole aumento di velocità d'attacco, tuttavia è importante ricordare che nessuno degli Allenatori di Nomsy può equipaggiare oggetti.

Un modo semplice per scoprire fin da subito la classe di Nomsy è quello di leggere le schede tecniche di Senna (Cannoniere) o Taliyah (Mago). Cliccando su entrambe sarà più facile scoprire se Nomsy faccia parte di una delle due classi con lo stesso tratto. Se quest'ultima non appare in nessuna delle due liste, potremo concludere che in quella partita sia invece di classe Evocatore.