Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Recensione

Ted Lasso 3×03, Recensione – Iniziano i problemi

Nel terzo episodio di Ted Lasso 3 iniziano i problemi: nuove incognite e vecchie fiamme si accendono nel nuovo Richmond.

Ted Lasso 3×03, Recensione – Iniziano i problemi

Nel secondo episodio di Ted Lasso 3 venivano poste le basi per il futuro della stagione tra vecchie conoscenze e nuovi arrivi. Come ci si poteva immaginare, determinati personaggi tra questi sono stati piazzati per rovinare la festa al Richmond, il quale finalmente aveva raggiunto un proprio equilibrio interno.

In questo episodio i nodi iniziano a venire al pettine e le cose diventano più complicate. Ma, come per la scorsa puntata, anche questa dà l'impressione di essere solo un preambolo a ciò che verrà, la quiete (neanche troppa) prima della tempesta.

Non è tutto oro quello che luccica

Nel terzo episodio di Ted Lasso 3 viene ufficialmente presentato a compagni e tifosi Zava, il nuovo calciatore del Richmond, una vera e propria star per talento e spettacolo. La differenza la si nota subito e la stagione prosegue più che bene per la squadra, che inizia ad ingranare e a vincere una partita dietro l'altra, grazie soprattutto al nuovo arrivo.

Il problema di avere una personalità del genere nello spogliatoio è che alcune altre potrebbero sentirsi nulle, ignorate. La competizione interna sembra essere appena iniziata e l'impressione è quella che ne vedremo delle belle più avanti.

Nel frattempo, Ted scopre chi è il misterioso "amico della mamma", nonché il nuovo compagno della sua ex moglie. Questo pensiero sembra scaturire in Ted nuovi attacchi di panico, già affrontati sul finale della precedente stagione. Inoltre, tastiamo il terreno emotivo attuale di Rebecca nei confronti di Sam e Trent scopre, sul finale di episodio, qualcosa che potrebbe mettere a repentaglio alcuni equilibri del Richmond.

Default description

Speriamo bene...

Come dicevamo, il secondo episodio di Ted Lasso 3 ci aveva messo una pulce nell'orecchio riguardo i terremoti che sarebbero potuti esserci in casa Richmond e, seguendo questa scia, il terzo episodio ce li mostra in modo chiaro.

Seppur Zava sia il motore principale dell'episodio, tanti sono i particolari affrontati e tanti sono i personaggi che vengono toccati. Per il momento potrebbe andar bene, ma la preoccupazione sta nel futuro: come riusciranno ad essere sciolti (in modo soddisfacente) tutti i nodi presentati dopo sole tre puntate?

Il pensiero va ad una narrazione che fin qui ha sempre visto la "semplicità" e la concretezza tra le armi principali e di cui ora siamo meno sicuri. Speriamo che la carne al fuoco messa in questo episodio possa essere risolta nel migliore dei modi.

In ogni caso, non vogliamo creare allarmismi prima del tempo e, per ora, ci si può comunque ritenere soddisfatti del lavoro fatto. In particolare, il nuovo personaggio di Zava sembra essere credibile e si è inserito bene nell'ecologia delicata che lo show ha creato fin qui.

Un tasto delicato

La nostra curiosità sul proseguo di stagione è stata virata verso un evento in particolare, un tasto delicato da toccare (soprattutto in questo momento storico): uno dei calciatori del Richmond, di cui non vi spoileriamo il nome, si scopre omosessuale. Ma questo non è tutto perché, proprio sul finale di episodio, Trent, il giornalista ormai affiancato alla squadra, lo scopre.

Ora, seppur questo non dovrebbe creare grosso scompiglio nel 2023 e sono ormai tanti i calciatori che anche nella vita reale sono dichiaratamente omosessuali, la cosa potrebbe risultare meno semplice di ciò che sembra da affrontare. In particolare se il personaggio in questione ha fin qui sempre mentito ai compagni, anche spudoratamente. La nostra attenzione quindi adesso è rivolta a questo evento e alla speranza che il tutto venga affrontato in modo maturo da Ted Lasso 3, una serie che fin qui non è mai caduta nel banale e che speriamo possa non farlo.

Rimangono più a margine le questioni di Rebecca, ancora incastrata nella relazione avuta con Sam, e la reazione di Ted al nuovo compagno della madre di suo figlio.

I pezzi del puzzle sono tanti e nessuno di questi sembra essere meno importante di altri per lo show di punta di Apple TV+, che deve cercare a tutti i costi di restare coerente con ciò che è e con i suoi punti di forza.

Ted Lasso 3x03