The Batman: Matt Reeves avrà un ruolo importante anche nella serie spin-off

the batman

The Batman, film uscito nelle sale italiane il 3 marzo 2022, ha riscosso un enorme successo tra pubblico, critica e botteghino. Un successo tale che fin da subito sono state annunciate due serie spin-off della pellicola di Matt Reeves, di cui una dedicata ad Arkham Asylum ed una sul personaggio de Il Pinguino, già presente nel film originale.

The Batman ha sicuramente il merito di aver portato sullo schermo un Batman (ed un Bruce Wayne) totalmente inedito attraverso la rielaborazione di un personaggio nella sua versione più oscura e violenta possibile, che non riusciva ad entusiasmare i fan così tanto dalla famosa trilogia di Nolan, e la maggior parte del merito è attribuibile ad un Matt Reeves particolarmente ispirato alla regia. Quindi, in merito alle serie spin-off, verrebbe da chiedersi quale ruolo possa avere il regista.

In nostro soccorso arriva Colin Farrell, l'interprete de Il Pinguino in The Batman, che in una recente intervista per Entertainment Tonight ha raccontato che, nonostante Matt Reeves non sia coinvolto direttamente alla regia della serie televisiva, si sta comunque occupando della scrittura e sta coordinando anche chi effettivamente sarà dietro la cinepresa. In altre parole, Matt Reeves è di fatto lo showrunner della serie sotto mentite spoglie:

Matt è all’altezza delle sue sciocchezze, sai, si libera sulla tastiera e pianifica la storia solo perché è così meticoloso. È così ossessivo riguardo a quello che fa, ma è anche dappertutto nella serie su Il Pinguino. Voglio dire, non lo dirigerà ma è dappertutto sulla struttura delle sceneggiature e su chi le dirigerà. E così, è eccitante.