The Last Of Us Parte 1: leakate nuove immagini del remake

the last of us

Naughty Dog, purtroppo, è stata più volte vittima dei leak online. È accaduto già prima della pubblicazione di The Last of Us Parte 2 quando l’intera trama ed alcuni fotogrammi trapelarono online su Reddit, ma anche più recentemente con il trailer del remake di The Last Of Us Parte 1, anticipato dai leak di qualche ora.

È successo di nuovo nelle ultime ore quando la sicurezza della Naughty Dog è stata violata ed alcune immagini relative al nuovo remake sono trapelate online.

Le immagini riguardano il prologo di The Last Of Us Parte 1 e di alcuni capitoli che potrebbero risultare uno spoiler qualora non aveste giocato la versione originale PlayStation 3 o la remastered PlayStation 4

Non si conosce bene la fonte del leak, ma questa ha affermato che il videogioco non presenta dei miglioramenti dal punto di vista del gameplay (come ampiamente ipotizzato dalla community videoludica), ma soltanto un upgrade sul comparto video/audio.

the last of us

Infatti, nelle immagini trapelate online è possibile vedere il grande lavoro che è stato svolto per migliorare il titolo originale PlayStation 3, sfruttando al meglio la potenza della console next-gen di Sony. Sembra, inoltre, che nel gioco siano presenti due modalità visive: 4K a 30fps e 4K a 60fps con un audio migliorato presente in entrambe (come specificato anche nella descrizione ufficiale del capitolo sullo store PlayStation).

the last of us

Naughty Dog è sempre stata riconosciuta per l'attentissima cura ai dettagli presente nei suoi videogiochi, difatti anche nel remake di The Last of Us Parte 1 quest’attenzione è stata implementata con la possibilità di modificare le armi di Joel, migliorando la grafica stessa delle armi.

Il titolo supporterà il VRR e saranno presenti anche tutte le opzioni di accessibilità viste nel sequel.

The Last Of Us Parte 1 arriverà su PlayStation 5 il 2 settembre 2022 e molto probabilmente nei prossimi giorni sarà pubblicato un trailer gameplay. Inoltre, restiamo in attesa di ulteriori notizie sul gioco stand-alone di The Last Of Us interamente multiplayer.