Logo BackgroundDecorative Background Logo.

The Last Of Us Parte 1: nuovo video gameplay online

the last of us

Sebbene sia un gioco uscito nel 2013 su PlayStation 3, The Last Of Us continua ad essere uno dei giochi più amati dal pubblico e l’attesissimo remake in uscita sulla console Sony next-gen ne è la conferma.

Definito "il canto del cigno" per la console Sony, il gioco era già stato riproposto in chiave rimasterizzata su PlayStation 4 riscuotendo un notevole successo; inoltre, era stato anche inserito nei giochi gratis forniti con l’abbonamento PlayStation Plus.

Naughty Dog (casa sviluppatrice della saga) e Sony hanno deciso di riproporre il gioco ormai diventato cult anche in chiave next-gen, utilizzando il motore grafico già visto in The Last Of Us Parte 2.

Gli scenari e la trama non sono stati toccati, quindi non sono stati aggiunti capitoli aggiunti né nuove ambientazioni. I miglioramenti grafici sono ammirabili dai vari trailer pubblicati dalla Naughty Dog, con dei modelli di personaggi tra i più curati e definiti mai visti in un videogioco.

Il gioco è stato definito “remake” perché notevoli migliorie sono state applicate anche per quanto riguarda il gameplay, ma fino ad ora non molto è stato mostrato al pubblico.

A pochi giorni dal lancio è finalmente disponibile un video gameplay riguardante il capitolo ambientato nella città di Bill. Purtroppo, non riusciamo a cogliere i miglioramenti applicati all’IA dei vari nemici poiché i clickers non sono particolarmente dotati di abilità strategiche e tattiche.

The Last Of Us Parte 1 uscirà il 2 settembre su PlayStation 5 e in futuro anche su PC.