Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Wild Hearts: svelata la data del prossimo update

Wild Hearts: svelata la data del prossimo update

I fan adorano lo stile di gioco dell'iconico Monster Hunter, per questo hanno accolto il nuovo Wild Hearts a braccia aperte fin dal suo lancio.

Il titolo creato dallo studio di Omega Force è riuscito ad espandere la nicchia del genere partendo da tutto ciò che è stato perfezionato da Capcom nel suo franchise nel corso degli anni.

Lo studio autore di Wild Hearts aveva già annunciato una consistente road-map post lancio e ora, finalmente, possiamo dare un'occhiata a cosa ci riserva il secondo grande update.

Esaminando il primo contenuto scaricabile gratuito, si intuisce che verranno aggiunte al gioco tante nuove creature da affrontare e set di armi e armature da costruire.

Prima tappa della roadmap di Wild Hearts

Wild Hearts Hellfire Laharaback

Nello scorso update è stata introdotta la prima variante Kemono, l'Hellfire Laharaback, una creatura estremamente potente che permette ai giocatori di sbloccare il titolo di Fire Fiend Appeaser e di acquisire l'abilità Infernal Blow.

Per quanto riguarda la seconda tappa della roadmap, ci toccherà aspettare il mese di aprile. Si prospettano contenuti molto più succulenti in cui i giocatori non vedono l'ora di tuffarsi.

Le novità in arrivo ad Aprile

Wild Hearts Murakumo

Nel prossimo update di Wild Hearts verrà introdotto Murakumo, un Kemono dall'aspetto di una volpe in grado di manipolare i petali. A differenza di tutte le altre creature introdotte post-lancio, questo sarà il primo nuovo mostro originale e non una semplice variante.

I giocatori che riusciranno a sconfiggere Murakumo otterranno diversi materiali che permetteranno loro di realizzare nuovi set di armature e armi.

Inoltre, l'espansione in arrivo, introdurrà il primo nuovo strumento da aggiungere all'arsenale dei cacciatori, lo Spinning Top Kakuri.

Assieme a questi contenuti in arrivo non solo ci saranno alcuni fix e bilanciamenti al gioco, ma Omega Force ha intenzione di introdurre all'interno di Wild Hearts il misterioso sistema Limit Break.

Le novità però non finiscono qui, dato che già da ieri il team ha deciso di rivelare i contenuti della seconda tappa della roadmap con una piccola chicca per i giocatori.

I nuovi contenuti già disponibili

Wild Hearts Grimstalker

Nell'update di ieri è stata introdotta una variante di Kemono che prende il nome di Grimstalker. Questa creatura è una variazione del Deathstalker, un mostro dalle sembianze di un lupo.

Il Grimstalker riesce a controllare sia i poteri del fuoco che dell'acqua in base alla situazione. All'inizio, la creatura attaccherà il giocatore con attacchi d'acqua per poi passare a quelli di fuoco se furioso.

Sconfiggendo questa variante, i giocatori otterranno alcuni materiali con cui creare due nuove armi e il set di armatura Fulgent.

Questo contenuto scaricabile ha aggiunto anche tre missioni che hanno come obiettivo sconfiggere una serie di mostri in condizioni di svantaggio.

La prima challenge chiederà ai giocatori di battersi contro Amaterasu con una singola vita. Lo scopo della seconda sarà affrontare sia Kingtusk che Icetusk con due vite, mentre quello della terza sarà cacciare tre Kemono: il Mighty Dreadclaw, il Mighty Pearlbeak, e il Mighty Lavaback.

Sembra proprio che Omega Force si stia dedicando anima e corpo a Wild Hearts, data la miriade di contenuti che stanno uscendo ad intervalli così brevi. La seconda tappa della roadmap del 2023 arriverà su PC, Xbox Series X/S e PlayStation5 il 6 aprile.