Metti mi piace alla pagina Facebook! Clicca qui 😍👍

XBOX Project Scarlett: caratteristiche e data della prossima generazione

Phil Spencer ed il team di sviluppo ci rivelano le caratteristiche della nuova console

XBOX Project Scarlett: caratteristiche e data della prossima generazione 1

Sul palco dell’E3 2019 Phil Spancer annuncia ufficialmente l’arrivo della prossima generazione della console di casa Microsoft. Il direttore di Xbox ci spiega come i team sviluppano giochi e console proprio con un unico obiettivo: il gaming! Xbox Project Scarlett è il proseguo iniziato con Xbox One X, cioè una console ideata appositamente per giocare e non per diventare un hub interattivo. Il team che ha realizzato la nuova console è lo stesso che ha creato Xbox One, Xbox Live, Project Scorpio (Xbox One X) e la retro compatibilità caratteristica del marchio. Le specifiche ci vengono svelate in un filmato, nel quale sono proprio gli sviluppatori stessi ad elencarle.

Presentazione Ufficiale

Andiamo a vedere insieme le specifiche tecniche svelate all;interno del video. Confermata la partnership con AMD, realizzando una CPU e una GPU personalizzata. La CPU è basata sulla tecnologia Zen 2 mentre la GPU sarà della famiglia Navi che compongono un SoC a 7 nanometri. Per quanto riguarda la RAM, Xbox Project Scarlett, monterà GDDR6 ad alte prestazioni, purtroppo non si sono sbilanciati sulla grandezza. Si parla anche di supporto al Ray-Tracing.

Particolare attenzione alla memoria a stato solido, SSD, di cui si vocifera molto negli ultimi periodi e che sembra essere il punto forte della nuova generazione. Gli sviluppatori elogiano questa caratteristica dicendo che una parte della memoria potrà essere usata dagli sviluppatori come RAM virtuale in modo da poter eseguire molte più operazioni in tempo reale diminuendo così i tempi di caricamento.

Teraflops, Risoluzione e FPS

Per quanto riguarda frame rate e risoluzione, Microsoft, parla chiaramente. Xbox Project Scarlett supporta  8K ed un uscita in grado di raggiungere i 120 FPS. Per quanto riguarda i Terflops non è stato esplicitato nessun numero ma un semplice: “4 volte più potente dell’xbox one x attuale”. Dato che Xbox One X tocca i 6 TF (Teraflops), il risultato dovrebbe essere 24 TF. Peccato che al momento nessuna componente, neanche in ambito PC, è in grado di arrivare a tale potenza. Aspettiamo quindi dei numeri precisi riguardo alla potenza di renderizzazione.

Concluso il filmato Phil Spencer sottolinea che non è importante l’evoluzione del media video ludico, riferendosi al digitale a al cloud gaming, in quanto Microsoft realizzerà il medium da salotto, soffermandosi sull’importanza dell’hardware. Dopodiché annuncia che Xbox Scarlett avrà un supporto nativo con Xbox Project xCloud, annunciato poco prima del reveal della nuova console.

halo Infinite sarà il titolo di lancio di Xbox project Scarlett nel natale 2020

Data di lancio e Halo Infinite

Uno scorcio di quello che verrà, che risponde agli annunci dei mesi scorsi di PlayStation. Ma Microsoft in questa occasione si sbilancia anche sul periodo di lancio. Xbox Project Scarlett sarà sugli scaffali nel periodo natalizio del 2020. Oltre a questa rivelazione viene annunciato anche il titolo di lancio della nuova generazione: Halo Infinite. Un lungo filmato cinematografico in-engine, significa che non è il gioco finale ma solo quello che l’engine può fare.

Le affermazioni di Microsoft possono sembrare molto familiari, infatti lo sono. Stessi componenti annunciati da Sony, stesse caratteristiche tecniche, identica attenzione verso la memoria SSD. Mi aspetto che nei prossimi tempi la casa nipponica sveli il suo periodo di lancio che sicuramente non sarà accavallato a Project Scarlett.

Bestseller No. 1
PlayStation Plus Abbonamento 12 Mesi | Codice download per PSN - Account italiano
  • PlayStation Plus propone una ricchissima selezione di versioni digitali (valide esclusivamente per il download) di titoli in...

Scopri di più
giochi gratis
I giochi gratis di marzo 2020