👋 Sostieni Hynerd e ottieni ricche ricompense! (Clicca qui.)
Guide Videogiochi

Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

In Demon’s Souls, il primo boss che incontrerete nell’Arcipietra del Capitano è Sanguisuga, che attende…

Demon’S Souls – Come Battere Sanguisuga
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

In Demon’s Souls, il primo boss che incontrerete nell’Arcipietra del Capitano è Sanguisuga, che attende i giocatori alla fine della Valle della Corruzione. Il livello è davvero difficile, pieno di nemici forti per un giocatore alle prime armi, momenti in cui è facile precipitare e la sempre presente possibilità di restare avvelenati o essere affetti dalla pestilenza. Ma non temete, se avete superato le peripezie priori alla grande Nebbia del livello, avete già svolto la parte difficile del compito, poichè oltre la coltre di fumo non troverete molte difficoltà.

Demon'S Souls
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

Chi è Sanguisuga

Come dice il nome Sanguisuga è…una sanguisuga. Ma non una sanguisuga gigante, bensì è un’amalgama di migliaia di questi piccoli esserini che danno vita a questo colosso putrido (e non parliamo di quello di Dark Souls 2 eh, qui siamo in Demon’s Souls). L’orribile creatura è quindi in grado di lanciare gli esserini che lo compongono e di avvelenare gli avventurieri che mettono piede nel suo antro.

Sanguisuga dispone di 4 attacchi:

  • Palla d’insetti: poichè il boss è molto distante dal punto in cui comincia lo scontro, questo è sicuramente il primo attacco con cui avrete a che fare. Il mostro lancia una palla d’insetti che spazza via, facendo un buon danno, e infliggendo lo status d’avvelenamento. Schivate al momento giusto, e vista la grandezza della zona, non dovrebbe essere difficile.
  • Spazzata: Sanguisuga a turno effettua due attacchi che ricoprono un raggio orizzontale con entrambi i pugni. Il primo, attacca il giocatore dalla sinistra verso la destra, mentre il secondo dalla destra verso la sinistra. Tenente a mente che il boss effettua questi due attacchi sempre insieme e mai come colpo singolo, quindi per evitarlo rotolate prima verso la sinistra, e poi verso destra.
  • Attaco Berserker: il mostro alza le sue braccia e poi le schianta al suolo ripetutamente in maniera casuale. Questo è l’unico attacco che dovete realmente temere, ma ha un inizio molto lento, e quindi tutto ciò che serve è allontanarsi prima che inizi a colpire. Attaccate una volta finita l’animazione poichè la creatura impiegherà qualche secondo per riprendere le forze.
  • Rigenerazione: alcune piccole sanguisughe presenti nello scenario si avvicinano al boss, curandolo per u breve arco di tempo. Il boss può recuperare fino al 20% della salute durante questo attacco, ma non danneggia in alcun modo il giocatore. Ciò significa che è tempo di arma a due mani prima che questo smetta di curarsi.

Fase 1: Avvicinarsi

Demon'S Souls, Immagine 14
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

Come già detto, una volta attraversata la nebbia e concluso il filmato d’introduzione del boss, vi troverete in una parte molto alta dell’area dello scontro, mentre il boss giace nella parte più bassa. In questa fase il boss vi attacherà solamente con la Palla d’Insetti, e tutto ciò che dovete fare e schivare i proiettili, o nascondervi dietro i vari muri mentre pian piano vi avvicinate. Se siete dei maghi o la vostra build è incentrata sull’attacco a distanza, è necessario trovare qualche punto cieco dove i suoi colpi non arrivano mentre voi indisturbati fate fuoco.

Fase 2: Scontro ravvicinato

Demon'S Souls, Immagine 16
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

Una volta raggiunta la parte più bassa dell’arena, siete faccia a faccia con il demone, che per vostra fortuna è tutto fumo e niente arrosto. Il boss infatti non ha molta vita, non si può muovere, non fa molto danno e i suoi attacchi sono lenti e facili da schivare. Ma questo non vuol dire che dovete mettere da parte la strategia per buttarvi a capofitto, stiamo comunque parlando di Demon’s Souls! Evitate i suoi colpi, e attaccate quando trovate spazio fra un attacco e l’altro, e mentre il boss si cura, premete subito quel Triangolo, prendete la vostra arma a due mani e colpite il mostro con tutte le energie.

Punto forte: il Veleno

Demon'S Souls, Immagine 18
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

Più che la potenza dei suoi colpi, Sanguisuga può essere pericoloso a causa del Veleno, status che infligge con molti dei suoi attacchi. Lo status fa scendere gli HP col rapidamente, per cui conservate qualche Loto del Nobile per curarvi da tale status negativo. Proprio nell’area del boss sono presenti ben 2 Loto del Nobile.

Punto debole: il Fuoco

Demon'S Souls, Immagine 20
Demon’s Souls – Come battere Sanguisuga

Come già detto, Sanguisuga non ha una barra della vita particolarmente lunga, ma se sconfiggerlo non vi basta e volete una vittoria schiacciante, sappiate che il boss è debole al fuoco. Tenete un paio di Trementine nell’equipaggiamento per infondere la vostra arma o qualche magia del fuoco per sciogliere i suoi HP.

Tags
Seguici su Google News Leggi Google News
Schermata 2021 04 26 Alle 11.02.41
The Order 1886 – #pilloledigaming
Consigliare un videogioco significa prima di tutto averlo giocato. Ma non sempre è così. Di…
Afkgaming 2021 12 4019F43C 7F28 4Cb8 A626 6A293Aa3Bda6 Ff7 Shwuuai04Kr
Valorant Champions: i risultati delle finali
Chi sono i Valorant Champions?
Demon'S Souls, Immagine 35
Konami annuncia Super Bomberman R 2 per…
Super Bomberman R 2 è in arrivo con tante novità a partire dal 2023
Death Stranding 3 Scaled
Le 10 migliori esclusive Playstation 4
Ghost of Tsushima è stato pubblicato come l’ultima delle esclusive di spicco di Playstation 4.…
Demon'S Souls, Immagine 91
TemTem: trailer rivela la data d’uscita
Presto disponibile la versione finale di TemTem