GWENT: The Witcher Card Game, rilasciata la prima espansione ”Rogue Mage”

gwent

GWENT: The Witcher Card Game è il gioco di carte free-to-play sviluppato da CD Projekt Red, ma già presente come minigioco su The Witcher 3: Wild Hunt e citato nei precedenti videogiochi della serie. Il team di sviluppo ha annunciato l'uscita della prima espansione single player per il titolo, denominata Rogue Mage. L'espansione è acquistabile alla modica cifra di 9,99 € e 19,98 € in edizione Deluxe, che include:

Bonus della campagna per giocatore singolo:
- La colonna sonora ufficiale
- 3 aspetti alternativi per Alzur da usare in gioco

Bonus multigiocatore per GWENT: The Witcher Card Game:
- Tavoliere Yamurlak
- 4 dorsi GWENT: Rogue Mage
- Titolo "Primo witcher"
- 5 barili premium epici

È disponibile a partire da oggi su PC tramite Steam e GOG, su macOS per Mac dotati di chip M1 o superiori e su dispositivi mobili con sistema iOS e Android. Rogue Mage era precedentemente conosciuta come Project Golden Nekker.

La storia di GWENT: Rogue Mage è ambientata a molti anni prima che lo stesso Geralt di Rivia, e gli altri witcher, iniziassero a vagare per il Continente. La Congiunzione delle Sfere causò l'arrivo di schiere di mostri pronti a devastare il mondo, mentre l'umanità aveva il disperato bisogno di un'occasione per combattere e cercare di sopravvivere. Il giocatore si vedrà nei panni del giovane e ambizioso mago Alzur, accompagnato dalla sua partner Lily. Entrambi dovranno unire le forze per creare un'arma vivente che eliminerà la minaccia dei mostri una volta per tutte.