Stai leggendo: Facebook contro Clubhouse, arriva Live Audio Rooms
Notizie Tech

Facebook contro Clubhouse, arriva Live Audio Rooms

Facebook sfida ufficialmente Clubhouse con il suo nuovo servizio Live Audio Rooms, attualmente presente solo per il mercato statunitense.

Facebook Contro Clubhouse, Arriva Live Audio Rooms
Facebook contro Clubhouse, arriva Live Audio Rooms

Accaparrarsi una fetta di questo mercato, messo sotto i riflettori grazie a Clubhouse, sembra interessare sempre più aziende, dopo Twitter e LinkedIn anche Facebook sviluppa una nuova funzionalità da introdurre sulla piattaforma.

Il noto social network non è nuovo ad aggiornamenti o acquisizioni che facciano stare al passo con i tempi uno dei social più utilizzati al mondo. Dopo le storie, aggiunte sia su Instagram che su Facebook, ecco arrivare l’alternativa del colosso blu per poter parlare direttamente con i propri seguaci o gruppi di amici.

In Aprile Facebook ha rilasciato vari annunci del percorso che intende seguire per aggiornare i propri servizi e le varie funzionalità che saranno presto presenti all’interno della piattaforma. Recentemente infatti è stata introdotta, in fase di sperimentazione, una funzionalità che entra direttamente in competizione con il noto social Clubhouse.

Questa nuova funzione si chiama Live Audio Rooms, sarà presente solo per alcuni utenti, gruppi e podcast, selezionati dall’azienda destinati a creare contenuti per il pubblico degli USA, ma Facebook ha intenzione di portare questa nuova funzionalità quanto prima anche in altri numerosi stati.

Facebook Live Audio Rooms Disponibile Per Il Pubblico Statunitense
Facebook contro Clubhouse, arriva Live Audio Rooms 10 - Hynerd.it

Potrebbe interessarti: Anche LinkedIn sfida Clubhouse

Come funziona Facebook Live Audio Rooms?

Come per gli altri social e applicazioni, gli utenti potranno partecipare a conversazioni e condividerle con i loro amici, mentre chi crea l’evento potrà scegliere come gestire la conversazione al 100%. Infatti non solo sarà possibile fissare un prezzo di accesso, simile all’acquisto di un biglietto per un concerto, ma sarà inoltre possibile scegliere di far entrare solo gli abbonati alla nostra pagina.

Attualmente non tutti possono creare un evento tramite Live Audio Rooms, infatti questa nuova funzionalità, come detto prima, è riservata a personaggi pubblici negli Stati Uniti e ad alcuni gruppi che potranno far partire la conversazione tramite l’utilizzo dell’applicazione di Facebook per iOS.

Per quanto riguarda l’accesso alle stanze invece è possibile farlo tramite l’applicazione sia sui dispositivi iOS, sia usando la versione Android. Il numero massimo di oratori che possono partecipare a questi eventi è attualmente limitato a 50 utenti, ma non ci sono limiti per quanto riguarda il numero di ascoltatori.

Facebook Live Audio Rooms Interfaccia
Facebook contro Clubhouse, arriva Live Audio Rooms 11 - Hynerd.it

Seguici su Google News Leggi Google News
Condivisione Whatsapp
Condivisione Messenger
Condivisione Pinterest
Condivisione LinkedIn
Condivisione Reddit
Condivisione Tumblr
hynerd.it

I migliori del mese

Selezionati per te

© 2021 Hynerd.it Tutti i diritti riservati.
Condivisione Whatsapp
Condivisione Messenger
Condivisione Reddit