Marvel Snap: maximum effort!

Deadpool 1

Eccoci Marvel Snap, siamo pronti, dopo un mese in cui abbiamo conosciuto quasi tutta la famiglia degli Eterni compreso il loro creatore Arishem, torniamo a parlare di una nostra più che affermata conoscenza. Ovvero in questo mese tutto si concentrerà sulle storie di Deadpool! La 26° stagione del nostro gioco preferito inizierà martedì 9 Luglio e finirà martedì 6 Agosto, con un pool di 4 settimane compresa di 5 nuove uscite! Ovviamente ogni martedì, come sempre!

Eccovi qui nomi e date delle nuovissime uscite su Marvel Snap:

  • Gwenpool acquistabile attraverso il pass.
  • Bob from Hydra in uscita in primo giorno.
  • Ajax in arrivo il 16 Luglio.
  • Copycat si unirà il 23 Luglio
  • Cassandra Nova come ultima carta il 30 Luglio.

In questo articolo andremo ad analizzare solo Gwenpool, le altre carte avranno articoli a loro dedicati come ogni stagione. Se volete seguire tutte le novità su  Marvel Snap vi invito anche a passare su Hynerd.it per non perdervi tutto ciò che riguarda questo splendido gioco.

Marvel Snap: Gwenpool

Marvel snap 2

Descrizione:

Gwenpool (Costo: 4, Potenza: 6) = Alla scoperta : scegli una carta a caso dalla tua mano 3 volte. Dai +2 Potere ogni volta.

Gwenpool è una carta versatile, non è così forte a mio parere ma con le giuste combo può dare un turno 6 molto forte, buttiamola ad esempio in un mazzo con Silver Surfer e Sera in cui usando il potere di Wong a turno 5 potresti potenziare carte in mano come Brood o Sebastian Shaw. Oppure in un mazzo con Black Panther e Arnim Zola. C'è da dire che le combo possibili non sono poche ma neanche tantissime, Marvel Snap è riuscito a tirare fuori una carta interessante ma molto ben bilanciata.

Ma chi è Gwenpool?

Gwenpool, il cui vero nome è Gwendolyn “Gwen” Poole, è un personaggio immaginario dei Marvel Comics. Si tratta di una ragazza del cosiddetto “mondo reale” trasportata nell’universo Marvel, di cui è una grande appassionata. Il suo design fisico è nato dalla fusione di Gwen Stacy con Wade Wilson.

Il personaggio è apparso inizialmente in due storie (una di supporto nella serie Howard il Papero e una one-shot), per poi diventare protagonista di una testata a lei dedicata.

Poteri e abilità

Inizialmente, Gwenpool era priva di superpoteri; tuttavia, in quanto fan della Marvel dal mondo reale, riusciva a sfruttare le sue conoscenze dell’universo (come le identità segrete di eroi e cattivi); in tal modo, è riuscita ad abbattere l’impero criminale di Gatta Nera e a impedire a Thor di attaccarla. Sa utilizzare la sua consapevolezza della quarta parete a proprio vantaggio, riconoscendo quando i trope dei fumetti le potranno impedire di evitare conseguenze spiacevoli o pericolose per la propria vita, come cadute da grandi altezze senza alcun supporto. Essendo una protagonista, ha una straordinaria fortuna nell’evitare proiettili o aggressioni nemiche.

In seguito, Gwenpool viene addestrata da Batroc nell’utilizzo di armi e nel combattimento corpo a corpo, continuando ad allenarsi anche in seguito per migliorarsi.

Gwenpool è pienamente consapevole di essere in un fumetto e riesce a muoversi attraverso le vignette, manipolando i personaggi, spostandoli nella “cornice” tra i riquadri e individuando i loro punti deboli grazie alle sue conoscenze. In Vendicatori della Costa Ovest, Gwen si accorge di non essere in grado di sfruttare pienamente i suoi poteri di interazione con la quarta parete come nella sua testata, giungendo alla conclusione che ciò faccia parte di un reboot al suo personaggio. (Quindi adesso è consapevole di essere un personaggio di Marvel Snap?!)

In Gwenpool colpisce ancora, Gwen apprende di aver acquisito il potere di manipolare la realtà come la sua sé malvagia, alterando la storia “evocando” sequenze di flashback da lei decise che diventano automaticamente reali. Ms. Marvel, non credendo all’affermazione che l’universo Marvel sia un fumetto, ipotizza erroneamente che Gwen sia una mutante capace di modificare la realtà e Gwen accetta tale teoria come reale nell’universo Marvel, così da vivere nella nazione mutante di Krakoa senza che la sua presenza venga messa in discussione.