Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Spider-Man Across the Spider-Verse: analisi dei nuovi trailer

Spider-Man Across the Spider-Verse

Fan di Spider-Man, abbiamo delle novità! I nuovi trailer di Spider-Man Across the Spider-Verse sono stati rilasciati ed è ora di tuffarsi nelle differenze tra la versione italiana e quella americana. Con questa veloce analisi, esploreremo ciò che rende ogni trailer unico e in che modo questi differiscono l'uno dall'altro.

Il secondo trailer italiano di Spider-Man Across the Spider-Verse

Quello che ci viene da pensare è che la scelta di mettere nel trailer italiano ed internazionale i personaggi live action che tutti conosciamo sia una azione di marketing volta ad attirare una fetta di pubblico italiano che non ha visto o non conosce la versione animata del nostro arrampica-muri di quartiere, Miles Morales.

Sembra quasi a voler dire: "siete stati spettatori di un multiverso, ma qui la storia è differente e amerete Miles Morales!".

Da tempo si parlava della possibile presenza di Tom Holland in questo nuovo capitolo, soprattutto in vista del nuovo trailer. Nonostante la scena iniziale e l'importantissima reference, nulla ci può far pensare che siano presenti anche gli Spider-Man di Maguire, Garfield ed Holland.

Confermate invece la presenza dello Spider-Man Ben Reily, Spider-Punk, Spider-Man indiano e il cameo del Marvel's Spider-Man per Playstation.

Confermati i doppiatori Tommaso Di Giacomo (Miles Morales), Stefano Crescentini (Peter B. Parker), Roisin Nicosia (Gwen Stacy), Simone Mori (Jefferson Davis) e Ilaria Latini (Rio Morales)

Per come è stato presentato in questo trailer, il nuovo capitolo della saga cambia totalmente la percezione e la prospettiva in base alla versione del trailer che si sceglie di vedere. Cosa ce lo fa pensare?

Il trailer italiano omette delle vicende e dei personaggi assolutamente importanti presenti invece nel trailer americano, che potete vedere qui sotto.

Il secondo trailer americano di Spider-Man Across the Spider-Verse

Come avrete notato, il trailer internazionale introduce il villain di Spider-Man Across the Spider-Verse, ovvero the Spot, ma anche il difficile bilanciamento tra la vita di un ragazzo in una fase delicata della vita, come è quella del passaggio dall'adolescenza a quella adulta e quella da supereroe. Cosa totalmente omessa nella versione italiana.

Spider-Man Across the Spider-Verse: sinossi ufficiale

La sinossi ufficiale del film, disponibile sul sito Sony dedicato al film, è la seguente:

Miles Morales torna nel prossimo capitolo della saga di Spider-Verse, vincitrice dell'Oscar®, Spider-Man™: Across the Spider-Verse. Dopo essersi riunito con Gwen Stacy, l'amichevole Spider-Man di quartiere di Brooklyn viene catapultato attraverso il Multiverso, dove incontra una squadra di Spider-Persone incaricata di proteggere la sua stessa esistenza. Ma quando gli eroi si scontrano su come gestire una nuova minaccia, Miles si ritrova a confrontarsi con gli altri Spider e deve ridefinire cosa significa essere un eroe in modo da poter salvare le persone che ama di più.

Quale trailer ti piace di più? Dai un'occhiata ad entrambi e faccelo sapere sui nostri canali social!