Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Ana de Armas sarà la protagonista femminile in El Muerto?

ana de armas blonde

La giovane attrice di origine Cubana, Ana de Armas, conosciuta dal grande pubblico già per il suo ruolo dell'agente Paloma nell’ultimo film di James Bond con Daniel Craig, ossia 007 No time to die, ma diventata famosa per la sua interpretazione di Marylin Monroe nel film prodotto da Netflix, Blonde, sembra possa essere coinvolta nel progetto di El Muerto secondo alcuni rumor.

L’attrice, anche se Blonde non è stato apprezzato dalla critica e ha vinto il Razzie Award come peggior film dell’anno, è stata invece osannata per la sua interpretazione nei panni della bionda icona del cinema, tanto da ottenere una candidatura agli Oscar 2023 come Miglior attrice protagonista, statuetta poi vinta dall'attrice Michelle Yeoh in Everything, Everywhere all at once.

Chi è El muerto?

el muerto ana de armas

Come abbiamo visto in questi anni con i film su Venom (Tom Hardy) e Morbius (Jared Leto), la Sony ha deciso di produrre degli spin-off di Spiderman, dedicandosi ai villain dell’uomo ragno. El Muerto sarà interpretato dal cantautore rapper Bad Bunny, nome d’arte di Benito Antonio Martínez Ocasio.

Il personaggio si accorda con J.Jonah Jameson per sconfiggere Spider-man ed è per questo che diventa suo nemico. El Muerto è un wrestler messicano in possesso di una maschera magica che gli conferisce potere.

Tornando a Ana de Armas, non sappiamo ancora il ruolo che interpreterà ma soltanto che sarà, secondo alcune voci, la controparte femminile del protagonista. I film sui cattivi di Spider-man, anche se hanno ottenuto dei buoni numeri al botteghino, sono stati affossati dalla critica. Considerando che Blonde è stato considerato pessimo, anche se la De Armas si è dimostrata brava, forse far parte degli spin-off di Spider-man non è una buona idea se si vuole mantenere una certa reputazione. Staremo a vedere.

 Il film di El Muerto, targato Sony, dovrebbe arrivare nelle sale a gennaio 2024.