Per scoprire i nostri contenuti esclusivi sui Social, Youtube e il nostro server Discord... Clicca qui!

Videogiochi

Indie 2023: i migliori giochi in uscita

Ripercorriamo insieme i videogiochi Indie 2023 più interessanti o promettenti in uscita nei prossimi mesi.

Indie 2023: i migliori giochi in uscita
Indie 2023: i migliori giochi in uscita

Indice dei contenuti

  • Hollow Knight: Silksong
  • The Plucky Squire
  • Sea of Stars
  • Inkulinati
  • Nine Sols
  • Replaced
  • She Dreams Elsewhere
  • Planet of Lana
  • The Last Case of Benedict Fox
  • SCHiM
  • BONUS: Little Devil Inside

I videogiochi indie sono stati, soprattutto negli ultimi anni, protagonisti di un’esplosione di popolarità. Ogni giorno sempre più sviluppatori trovano il coraggio di gettarsi nel panorama videoludico con le loro idee innovative e coraggiose. Complice del fenomeno è anche l’enorme fame di novità dei videogiocatori, forse tediati dal tradizionalismo e dalla paura del cambiamento delle grandi case di produzione, le quali hanno ormai consolidato la loro formula nel mercato.

Indie 2023

All’alba del nuovo anno possiamo affermare che il panorama Indie 2023 si presenta più vivo e ricco che mai!

Per prepararci al nuovo anno, abbiamo quindi stilato una lista dei migliori giochi Indie in uscita nell’anno.

Hollow Knight: Silksong

Il titolo indie 2023, forse, più atteso di tutti. Il gioco Metroidvania nato dal genio di Team Cherry nell’ormai lontano 2017 ha saputo catturare fin da subito gran parte dei videogiocatori con il suo combat system frenetico, severo ed emozionante. Il videogioco gode di un’ambientazione curata in tutti i suoi aspetti, con personaggi profondi e ben sviluppati. Si vociferava anche di una possibile espansione.

Così non fu. Il DLC divenne ben presto (nel 2019) un progetto per un vero e proprio sequel del gioco, prendendo il nome di Hollow Knight: Silksong. In questo nuovo capitolo i giocatori vestiranno i panni di Hornet, personaggio molto importante nel gioco precedente. L’uscita rimane programmata per il 2023, senza ulteriori precisazioni.

The Plucky Squire

Se dovessimo descrivere questo titolo in base al singolo trailer mostratoci, beh, diremmo “tutto“. The Plucky Squire è l’audace progetto che uscirà tra gli Indie 2023 sotto l’ala di Devolver Digital. Jot è un cavaliere che vivrà la sua avventura in 2D all’interno di un libro, esplorando nuove mappe di gioco ad ogni pagina.

La situazione cambia non appena Jot uscirà da questo libro, catapultandosi in un mondo 3D totalmente agli antipodi di quanto visto finora. La camera nella quale il gioco prende vita sarà piena di oggetti nei quali il nostro protagonista potrà entrare, vivendo via via avventure di qualsiasi genere (dallo shooting 2D, all’hack-and-slash, fino al rompicapo).

Sea of Stars

Dai creatori di The Messanger nasce Sea of Stars, RPG in 16bit ispirato ai grandi classici del passato quali Chrono Trigger e i primi Final Fantasy, entrambe serie della vecchia Squaresoft. L‘art style di Sea of Stars appare fin dal suo annuncio un perfetto connubio tra nostalgia e modernità, capace di trasmettere le medesime sensazioni che la vecchia generazione aveva da offrire, massimizzando il tutto con un risalto dei colori e con effetti speciali che arricchiscono l’esperienza di gioco.

Inkulinati

Sì, in italiano non è proprio il massimo, ma non fatevi trarre in inganno! Il titolo nasce dall’unione dei termini Ink (inchiostro) ed Illuminati, raccontando in chiave battaglia strategica dello scontro tra cavalieri canidi e conigli a difesa di un castello. Alla base della narrativa vi è il manoscritto del XII secolo Bréviaire de Renaud de Bar.

Inkulinati presenta un comparto strategico profondo ed immersivo. Ogni unità bellica sarà dotata di abilità uniche, debolezze e resistenze che porteranno il giocatore ad usare al meglio le proprie risorse in battaglia. Inkulunati uscirà il 31 gennaio, dando inizio al quella che sarà l’esperienza Indie 2023.

Nine Sols

Il team taiwanese Red Candle Games, dopo i suoi capolavori Devotion e Detention, adotta un cambio di rotta radicale. Nine Sols è un action platform 2D con ambientazioni taopunk. Il sistema di combattimento è fortemente basato sulle meccaniche di Sekiro: Shadows Die Twice, rappresentando così uno dei titoli da tener d’occhio nel panorama indie 2023.

Il protagonista del titolo è Yi, un potente guerriero con le fattezze di un gatto. Yi vivrà un’avventura frenetica e selvaggia, per evitare che il suo unico amico, un ragazzino di nome Xuan Xuan che vive nel Villaggio dei Fiori, venga sacrificato quale offerta divina.

Replaced

Nel panorama Indie 2023 salta all’occhio Replaced, titolo realizzato da Sad Cat Studios ed il cui ultimo trailer è stato trasmesso ai The Game Awards. Nel gioco ci troveremo ad impersonare R.E.A.C.H., un’intelligenza artificiale intrappolata in un corpo umano contro la sua volontà. In ambientazioni cyberpunk che ricordano molto il mondo di Blade Runner, dovremo affrontare temibili nemici e risolvere enigmi di ogni genere, in un futuro distopico distrutto da una catastrofe nucleare.

Di grande impatto è poi l’armonia stilistica del titolo, capace di equilibrare modelli 2D in pixelart con ambientazioni tridimensionali e più morbide.

She Dreams Elsewhere

La storia travagliata di Thalia, una donna in coma che soffre di depressione e ansia, narrata in un gioco di ruolo nato dal genio di Studio Zevere. She Dreams Elsewhere parla di tematiche cupe e mature, nonché di esperienze travagliate che in parte riflettono anche la storia dietro al creazione del titolo.

Inizialmente programmato per debuttare sul mercato a fine 2021, dopo anni di sviluppo difficili, il titolo è nuovamente sprofondato nell’ombra che sembrerebbe non abbandonarlo. Sarà quindi questo l’anno in cui Thalia potrà finalmente parlarci dei suoi sogni, diventando così uno dei tanti titoli indie 2023 attesi? Ce lo auguriamo vivamente.

Planet of Lana

Planet of Lana è un action platform 2D con elementi adventure costituiti da enigmi da risolvere e scontri con boss. Lo stile richiama palesemente il mondo dello Studio Ghibli, con colori intensi e scenari caratterizzati da folta vegetazione.

Gli stessi sviluppatori parlano di Planet of Lana come “un’odissea extraterrestre“, nella quale un ragazzino si ritrova a intraprendere un’incredibile avventura per cercare di riportare equilibrio tra umani, natura e animali. Sicuramente uno degli indie 2023 più suggestivi dal punto di vista grafico.

The Last Case of Benedict Fox

Tra gli Indie 2023 troviamo un ulteriore omaggio al genere metroidvania, con The Last Case of Benedict Fox. Il titolo sarà esclusiva Xbox e PC, sbarcando su Game Pass fin dal suo debutto. Ambientato a cavallo tra gli anni 20 e 30, questo titolo si distingue fin da subito per le sue atmosfere lovecraftiane arricchite da sfumature horror, in un viaggio action adventure accompagnato da una colonna sonora in pieno stile jazz.

L’investigatore Benedict Fox è sulle tracce di indizi che gli permettano di far luce sulla morte di suo padre, attraversando dimensioni ultraterrene che lo faranno passare dal regno dei vivi al mondo degli spiriti. La progressione del gioco garantisce lo sblocco di abilità e l’intensificarsi di una narrativa che già da ora sembra molto solida.

SCHiM

SCHiM rappresenta quella fantasia fanciullesca che tutti, almeno una volta, ci siamo trovati a vivere. Saltare di ombra in ombra è un’attività tanto semplice quanto estremamente profonda, capace di alienare le menti dalla realtà che ci circonda, in un dualismo di luci ed ombre in cui il confine è sottile.

All’interno di SCHiM interpreteremo l’anima di un bambino, che cercherà di ricongiungersi con il suo proprietario in un mondo cittadino, potendosi spostare solo attraverso le ombre che lo circondano. L’art design del gioco è semplice ma efficace, espressivo di quella semplicità ed allo stesso tempo profondità che i bambini vivono.

BONUS: Little Devil Inside

L’idea che Little Devil Inside possa finalmente debuttare tra gli Indie 2023 è la speranza di moltissimi. Questo titolo è stato inizialmente annunciato nel 2015 (si, avete letto bene), comparendo molto spesso in articoli come questo. Il gioco è è un action avventure con elementi survival e RPG. Nonostante l’incredibile fascino dell’atmosfera, è ancora difficile definire nel concreto l’opera di Neostream Interactive, ma siamo fiduciosi delle capacità del team e nell’uscita di Little Devil Inside nel migliore dei modi quest’anno.

Seguici su Google News Leggi Google News
Goty elden ring

ApprofondimentoThe Game Awards ’22: Elden Ring merita…

Riuscirà Elden Ring a vincere il premio "Game of the Year" (GOTY) ai The Game…
Redfall

Redfall: nuovo gameplay e data d’uscita fissata

Redfall, nuovo gioco Arkane Studios, uscirà il 2 maggio di quest'anno.
God of war ragnarok

RecensioneGod of War Ragnarök, Recensione – E…

Abbiamo giocato a God of War Ragnarök, il nuovo titolo pubblicato da Santa Monica Studios:…
Forspoken

EsclusivoForspoken: provato in anteprima alla Milan Games…

Abbiamo avuto la possibilità di provare in anteprima Forspoken alla Milan Games Week