Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Xbox series X Refresh: un leak svela i piani di Microsoft

xbox leak

Un importante leak è emerso nelle ultime ore, all'interno del quale si rivelano importanti piani di Microsoft per una nuova versione di Xbox Series X e non solo, anche di un nuovo tipo di controller, tante novità tra 2024 e 2025 in casa Xbox!
Ma partiamo con ordine.

Prima di tutto, Microsoft sembra stia lavorando a tre nuovi modelli Xbox: Ellewood (Xbox series S), Brooklin e Uther (Xbox Series X). Le novità riguarderebbero lo spazio di archiviazione, i consumi ridotti e un nuovo design; dalle immagini emerse della Federal Trade Commission si vede una forma cilindrica e circolare.

xbox 2024

In particolare, Xbox Series S Ellewood avrà 10GB di RAM, GPU da 4TF e supporterà la risoluzione target 1440p; invece, per Xbox Series X Brooklin si parla di una GPU da 12TF con risoluzione target render 4K e 16GB di RAM. Inoltre, tutte e tre le console sono designate come all digital, senza lettore ottico.

Xbox Series: Project Sebile

Passiamo ora al nuovo joypad Sebile, rivisitato in diversi punti, con supporto per il feedback aptico; un tentativo di gareggiare con il Dual Sense di Sony che ha rappresentato la novità principale in termini di joypad.
Il nuovo joypad Sebile supporterà la connessione diretta al cloud, il Bluetooth 5.2, e sarà presumibilmente aggiornato alla connessione "Xbox Wireless 2".
In termini di politica green, come già specificato in passato, il controller usa materiale riciclato e avrà le batterie ricaricabili.

joypad sebile

Il debutto della nuova linea Xbox Refresh sembra essere previsto nel corso dell'anno fiscale 2024/2025: Xbox Ellewood 1TB costerà 299 dollari mentre Xbox Brooklin 2TB avrà un prezzo di lancio di 499 dollari.

Trattandosi di un leak, è necessario rimanere cauti, i piani di Microsoft potrebbero essere cambiati in questo lasso di tempo; certo, pare che i Xbox abbia messo molta carne al fuoco, sarà da vedere se il leak verrà confermato o meno!
Cosa ne pensate? Credete sia interessante avere tre nuove versioni di Xbox? Un fatto è certo: la memoria di archiviazione di Xbox Series S è stata, sin da subito, il problema principale di una console che vuole designarsi come all digital; dare la possibilità di maggior spazio di archiviazione, senza dover comprare memorie esterne, è certamente un'ottima scelta.