Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Fantastici 4: anche Margot Robbie in lizza?

barbie margot robbie marvel fantastici 4

Si avvicina sempre di più l'inizio delle riprese del nuovo film sui Fantastici 4, previste a gennaio, e con esso continuano a rincorrersi i rumors sugli attori che potrebbero prendere parte al progetto. Daniel Richtman, uno degli insider più attendibili riguardo alle produzioni del MCU, ha svelato che nel corso di questa settimana potremmo scoprire i nomi degli attori che interpreteranno Sue Storm, Johnny Storm e Galactus.

Ma non è tutto, perché sembrerebbe che i Marvel Studios abbiano offerto il ruolo della Donna Invisibile a Margot Robbie. L'interprete di Harley Quinn nel DCU sarebbe dunque la prescelta per interpretare Sue Storm, forse in una finale a due con Jodie Comer, nonostante siano molte le papabili attrici rumoreggiate.

Fantastici 4, il punto sul resto del cast

Secondo lo stesso insider, a Paul Mescal (Aftersun) sarebbe stato offerto il ruolo della Torcia Umana (dopo che negli scorsi mesi si era parlato anche di Austin Butler), mentre ad Antonio Banderas quello del villain Galactus. Questi andrebbero quindi ad affiancarsi ad Adam Driver, che secondo i rumors potrebbe essere il principale indiziato a diventare Reed Richards.

A completare il cast dei Fantastici 4 mancherebbe a quel punto solo la Cosa, relativamente a cui al momento regna l'incertezza. Si parla, addirittura, della possibilità che ad interpretare il personaggio possa essere una donna. A lungo Mila Kunis sembrava tra le candidate, ma l'attrice ha smentito in prima persona l'interessamento, dichiarando però di sapere chi prenderà parte parte al progetto.

A prescindere dall'attendibilità dei rumors fin qui riportati, l'annuncio del cast di Fantastic Four potrebbe non essere mai stato così vicino. Non resta dunque che attendere per scoprire se saranno confermate le voci su Adam Driver, Margot Robbie (o Jodie Comer?), Paul Mescal e Antonio Banderas.

Al momento vi è un'unica certezza: a differenza di quanto successo in passato, gli studios vogliono puntare su attori già affermati per quello che sarà uno dei capisaldi del futuro del MCU, la prima vera famiglia dell'universo Marvel, dopo aver chiuso anche il ciclo di un'altra "famiglia" come i Guardiani della Galassia (qui la recensione di Volume 3).