Halo Infinite: In arrivo la modalità co-op l’11 luglio

Halo Infinite: In arrivo la modalità co-op l’11 luglio

343 Industries manterrà finalmente la promessa fatta ai giocatori di Halo in tutto il mondo. Halo Infinite riceverà una modalità co-op che sarà accessibile per coloro che avranno acquistato il gioco o saranno utenti Game Pass. La beta sarà disponibile dall'11 luglio al 22 luglio di quest'anno e potrà essere giocata anche cross-platform.

Inizialmente i giocatori dovranno cominciare una nuova campagna, senza la possibilità di portare con sé alcun progresso dalle partite precedenti. Nessun progresso ottenuto durante questa campagna co-op potrà essere trasferito a sua volta in altri file di gioco. C'è comunque da precisare che questa "problema" sarà presente solo durante il periodo di prova della modalità, e che una volta raggiunta la data di uscita di tale feature, il trasferimento dei progressi sarà reso accessibile ai giocatori.

Halo Infinite

Il modo in cui stiamo gestendo questa modalità è qualcosa che internamente chiamiamo "No Spartan Left Behind". Quando i giocatori si uniscono al Fireteam e scelgono i loro slot di salvataggio, il gioco raggruppa gli stati di tutte le missioni di quei salvataggi e imposta uno stato mondiale in cui tutte le missioni completate dai membri del Fireteam sono contrassegnate come completate, mentre le missioni non completate da tutti sono contrassegnati come incomplete.

 John Mulkey, designer

L'obiettivo di questa demo è individuare e rimuovere qualsiasi bug o errore che possa nascere, per assicurare ai giocatori di Halo Infinite la miglior esperienza possibile.